Non solo smartphone: Samsung lavora a un pc con schermo flessibile

Tecnologia
Foto di archivio (Getty Images)
gettyimages-samsung_720

Il colosso coreano ha annunciato lo sviluppo di un portatile con display pieghevole. Nel frattempo, già a novembre, potrebbe uscire il primo smartphone flessibile 

Samsung promette importanti novità. Nel giro di poche settimane l’azienda coreana - stando alle indiscrezioni raccolte sul web - non solo dovrebbe lanciare sul mercato il primo smartphone pieghevole, ma starebbe già lavorando a un pc portatile con tanto di schermo flessibile.

Arricchire l’esperienza d’uso

A dare la notizia è Lee Min-cheol, vicepresidente del settore marketing della multinazionale, durante la presentazione di una nuova serie di computer: “Come per gli smartphone pieghevoli, stiamo collaborando con i produttori di display per sviluppare laptop con schermi pieghevoli che non si limitano ad aprirsi e chiudersi ma arricchiscono l'esperienza d'uso, considerato il cambiamento di trend nel settore”, le sue parole. Il dirigente non ha rivelato nulla però sulle tempistiche del progetto né quali saranno le altre caratteristiche del dispositivo. Lee Min-cheol ha riferito, inoltre, che Samsung vende circa 3,2 milioni di pc l’anno, per lo più in Corea del Sud, Usa, Cina e Brasile e che continuerà a collaborare con partner come Intel, Microsoft e la coreana KT per realizzare prodotti sempre più innovativi.

A novembre lo smartphone flessibile?

Si fanno sempre più insistenti le voci riguardanti l’imminente uscita del primo smartphone flessibile. Come suggerito da Dj Koh, amministratore delegato del colosso asiatico in una recente intervista, la presentazione potrebbe aver luogo già il prossimo 7 o 8 novembre durante la Samsung Developer Conference, che si terrà al Moscone West di San Francisco. Il dispositivo di ultima generazione potrà essere utilizzato anche come tablet ed è stato progettato per durare nel tempo, grazie al dispay Oled e al suo rivestimento in plastica che lo rende quasi indistruttibile. A differenza di tutti gli altri prodotti, Samsung non sperimenterà il nuovo smartphone sul mercato coreano, ma lo renderà disponibile fin da subito su scala mondiale, a sottolineare la portata storica dell’evento, che ha tutte le caratteristiche di una vera e propria rivoluzione nell’ambito della telecomunicazione mobile.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.