Samsung Galaxy A9, il nuovo smartphone con quadrupla fotocamera

Tecnologia
samsung_galaxy_a9

Il gruppo sud-coreano presenta il suo ultimo dispositivo, contraddistinto (sia nello stile che nelle funzionalità) dal singolare comparto fotografico

Samsung lancia il Galaxy A9, il suo nuovo smartphone di fascia media che punta su un design simile ai fratelli maggiori della gamma S e su un nuovo set di fotocamere. Ce ne sono ben quattro posteriori.

Prezzo e display

Il Samsung Galaxy A9 ha un display Super Amoled da 6,3 pollici, con una definizione da 1080x2220 pixel. Visto lo scavalcamento di quota mille euro per i top di gamma, i 629 euro necessari per 6 GB di RAM e 128 GB di memoria espandibile a 512 con una Micro SD esterna, rendono il Galaxy A9 uno smartphone di fascia "media". Tre le colorazioni: Caviar Black, Lemonade Blue e Bubblegum Pink. Guardando sotto la scocca, spicca una batteria da 3.800 mAh. Il processore è Octa Core. Cui si aggiungono le funzioni tipiche di qualsiasi smartphone Samsung, come l'assistente digitale Bixby e Samsung Pay per trasformare il dispositivo in un portafogli digitale.

A cosa servono 4 fotocamere

La curiosità è rivolta soprattutto al set di fotocamere. Ce n'è una anteriore da 24 MP. E un comparto quadruplo posteriore. Samsung sceglie di disporlo in modo verticale e decentrato per non intralciare il sensore per le impronte digitali. La fotocamera principale è da 24 MP, adatta per scattare immagini in diverse condizioni di luminosità. Un teleobiettivo con zoom ottico 2X e 10 MP mira a catturare i dettagli più minuti, sia da vicino che da lontano. L'ultra-grandangolo da 8 MP amplia la capacità di includere negli scatti i panorami che circondano il soggetto centrale. La quarta fotocamera, da 5 MP, è pensata nello specifico per la profondità di campo. Sarà sufficiente sfruttare la funzione "Messa a fuoco Live" per ottenere un "effetto sfocato" e far risaltare il soggetto principale.

Gli smartphone di Samsung

"Grazie alla nostra esperienza nello sviluppo di fotocamere per gli smartphone - ha dichiarato DJ Koh, Presidente e CEO della divisione IT & Mobile Communications di Samsung Electronics - stiamo introducendo tecnologie di nuova generazione in tutto il portfolio Galaxy, per offrire ad un numero sempre maggiore di persone la possibilità di sperimentare funzionalità all'avanguardia". Il Galaxy A9 proverà a sostenere le vendite del comparto. La divisione smartphone di Samsung sta infatti soffrendo. Ormai buona parte dei profitti arriva dalla componentistica. Il Galaxy S9 non ha rispettato le attese e la prossima trimestrale svelerà le performance del Note 9.

Tecnologia: I più letti