Google leader degli smart speaker: Home Mini il più venduto

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)
Getty_Images_Google_Home

L’assistente vocale del colosso di Mountain View si è aggiudicato il 20% del mercato; fuori dalla top 5 Apple, che però domina nei ricavi 

Google la fa da padrone per quanto riguarda gli smart speaker, un settore in continua crescita che conta ormai numerosi competitor. Il Google Home Mini, assistente digitale prodotto dalla casa statunitense, è infatti risultato il più venduto in tutto il mondo tra i suoi concorrenti, aggiudicandosi il 20% del mercato. Lo rivelano i dati resi noti da Strategy Analytics attraverso il consueto report periodico che, nel caso specifico, analizza le vendite del secondo trimestre del 2018. A completare il podio dei dispositivi più gettonati c’è Amazon, particolarmente attivo nel settore.

Popolarità in crescita

Gli smart speaker stanno rivoluzionando la vita di milioni di persone su scala globale, tanto che già all’inizio del 2018, negli Stati Uniti, una persona su sei aveva deciso di acquistarne uno. Questi device si stanno evolvendo continuamente e sono ormai pensati per connettersi con un numero sempre maggiore di dispositivi, ma l’utilizzo più diffuso rimane quello domestico, ambito quotidiano nel quale l’utente può affidarsi agli assistenti vocali per ascoltare musica, tenersi informato sulle ultime notizie, traduzioni e altro ancora. Fin dal loro lancio, Google Home e la sua versione più ridotta, Google Home Mini, hanno riscosso una grande popolarità, così come già accaduto ad Amazon, che è partito dall’Echo Dot fino ad arrivare ad Alexa, che recentemente è stato anche integrato in diversi prodotti presentati dall’azienda di commercio elettronico.

Apple più ricca

Proprio gli altoparlanti di Amazon Echo Dot ed Echo occupano rispettivamente il secondo e terzo posto della graduatoria stilata da Strategy Analytics. Del primo, in particolare, sono state venute 2,2 milioni di unità da aprile a giugno. Un risultato di poco inferiore rispetto ai 2,3 milioni di Google Home Mini acquistati, con una popolarità che è probabilmente dovuta, almeno in parte, al prezzo di listino di soli 59 euro. La versione non ridotta del colosso di Mountain View, infatti, si è posizionata al quinto posto della classifica con 800,000 pezzi venduti, stesso risultato ottenuto da Alibaba con Tmall Genie. Rimane invece fuori dai cinque smart speaker più popolari l’HomePod di Apple che tuttavia, grazie ad un prezzo che sfora i 200 euro, ha garantito all’azienda di Cupertino il primo posto nei ricavi.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.