Pokémon GO: Celebi arriva assieme a una nuova ricerca speciale

Tecnologia
GettyImages-Pokemon_Go

Niantic ha annunciato che dal 20 agosto i giocatori, dopo aver affrontato una serie di missioni, potranno mettere le mani sul Pokémon leggendario di seconda generazione
 

Altre novità in arrivo per i giocatori di Pokémon GO. Dopo aver annunciato l’introduzione delle lotte tra allenatori entro la fine dell’anno, Niantic ha ufficializzato l’arrivo di Celebi, il piccolo viaggiatore del tempo introdotto nei giochi di seconda generazione. Il Pokémon leggendario debutterà il prossimo 20 agosto assieme a una nuova ricerca speciale, tutta dedicata a lui. Per ottenerlo, i giocatori dovranno portare a termine numerose missioni, distribuite nell’arco di più giorni. Non esistono altri modi per catturare Celebi all’interno del gioco. Chi ha partecipato al GO Fest a giugno ha ottenuto un codice per accedere in anteprima alla ricerca speciale, riuscendo così a mettere le mani sul mostriciattolo tascabile un mese prima di tutti gli altri. Per loro, Niantic ha comunque previsto una ricompensa: completando di nuovo le missioni potranno ottenere delle caramelle con cui potenziare Celebi.

Alla ricerca del Pokémon leggendario

La ricerca speciale che verrà resa disponibile la prossima settimana, è la seconda introdotta dal team di sviluppo dopo l’uscita dell’applicazione, avvenuta il 6 luglio del 2016. Il primo evento di questo tipo, interamente dedicato al Pokémon leggendario di prima generazione Mew, è stato reso disponibile il 30 marzo. Tutti i giocatori devono tenere presente che, per poter ottenere Celebi, è prima necessario completare il terzo gruppo di compiti relativo alla prima ricerca speciale.

Una piacevole sorpresa

Sarà possibile iniziare la seconda ricerca speciale in qualsiasi momento. Oltre a Celebi, sono previste varie ricompense per ogni compito portato a termine con successo, tra cui punti esperienza e strumenti utili. Niantic ha annunciato che, in concomitanza con l’inizio dell’evento, il numero di Pokémon di seconda generazione in cui è possibile imbattersi durante le partite aumenterà, rendendo così più facile completare la collezione agli allenatori a cui dovesse esserne sfuggito qualcuno in passato.
Il gioco è supportato dai sistemi operativi Android e iOS ed è disponibile gratuitamente sui principali store online. 

Tecnologia: I più letti