Apple, in arrivo un iPhone X gigante per incrementare le vendite

Tecnologia
Getty_Apple

Secondo quanto rivelato da Bloomberg, il prossimo autunno Cupertino potrebbe presentare tre nuovi smartphone: oltre alla versione XL dedicata agli utenti business, sarebbero infatti in arrivo altri due prodotti per venire incontro alle esigenze dei consumatori

La Apple punta a dare nuovo slancio alle vendite e il prossimo autunno potrebbe presentare tre nuovi modelli per andare incontro alle esigenze dei consumatori. Sarebbero infatti pronti ad approdare sul mercato un iPhone gigante dedicato agli utenti business, una versione aggiornata dell'IphoneX e un dispositivo meno costoso, che vada incontro alle tasche dei consumatori. L'indiscrezione, rivelata da Bloomberg, è in linea con i rumors che circolano da ormai un mese e arriva nel pieno del Mobile World Congress di Barcellona, la più grande fiera mondiale dedicata alla telefonia mobile che, iniziata il 26 febbraio, si chiuderà il prossimo 1 marzo.

Diversificazione dell'offerta

Per rilanciare le vendite, Apple punta a diversificare la propria offerta, proponendo tre modelli dell'iPhone X in vista del prossimo autunno. L'iPhone gigante dovrebbe avere uno schermo di circa 6,5 pollici, tra i più grandi sul mercato, a fronte dei 5,8 dell'attuale versione. Il dispositivo è pensato in prevalenza per chi usa lo smarphone per lavoro. Un secondo smartphone, più economico, andrebbe invece incontro ai consumatori che desiderano il nuovo modello della casa di Cupertino, ma non possono permettersi cifre eccessivamente elevate. Infine, ci sarebbe il modello classico, una versione aggiornata del melafonino lanciato lo scorso settembre. Il modello classico, il gigante e quello di prezzo più basso avrebbero tutti il display con cornici sottilissime e il sistema di riconoscimento del volto che caratterizzano l'attuale iPhoneX. La diversificazione potrebbe servire a rivitalizzare una domanda che - tra ottobre e dicembre - ha registrato una commercializzazione di 77,3 milioni di iPhone, a fronte degli 80,2 milioni attesi dagli analisti. "Quando c'è un ampliamento apprezzabile delle dimensioni dello schermo le persone corrono a cambiare lo smartphone", ha osservato l'analista Gene Munster, secondo il quale più del 10% dei possessori di iPhone potrebbe decidere di passare al nuovo modello.

La risposta dei competitor

Le aziende rivali, intanto, non sarebbero rimaste a guardare, ispirandosi ad alcune delle novità introdotte dal nuovo modello di Cupertino. Tra i competitor c'è Samsung che, domenica scorsa a Barcellona, ha svelato il Galaxy S9. Una novità di questo smartphone sono proprio le emoji che prendono in prestito la faccia dell'utente e che ricordano da vicino le Animoji dell'iPhone X. Inoltre, la funzione "Scansione intelligente", pensata per sbloccare il dispositivo, ricorda da vicino il Face ID della Mela. Attesa anche sullo Zenfone 5 portato da Asus al Mobile World Congress e sul P20, il prossimo smartphone di punta di Huawei, la cui presentazione è invece prevista per fine marzo.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.