Calcio, Mbappé resta al Paris Saint-Germain: contratto fino al 2025

Sport

L'annuncio ufficiale è arrivato al Parco dei Principi, a ridosso dell'ultima di campionato del Psg contro il Metz. Respinta l'offerta del Real Madrid

ascolta articolo

Il calciatore francese Kylian Mbappé, uno dei talenti più puro del panorama calcistico mondiale dell'ultimo decennio, resterà nel Paris Saint-Germain. La lunga telenovela del suo possibile trasferimento in Spagna, con l'offerta del Real Madrid di 100 milioni lordi alla firma e 25 milioni netti d'ingaggio a stagione, si è infatti conclusa con un nulla di fatto e l'ufficializzazione del rinnovo contrattuale del giocatore fino al 2025 con il patron qatarino Nasser Al-Khelaïfi. L'annuncio è arrivato al Parco dei Principi, a ridosso dell'ultima di campionato.

Mbappé: "Sono felice di rimanere in Francia"

approfondimento

Serie A, Fiorentina-Juve 2-0, Atalanta-Empoli 0-1, Lazio-Verona 3-3

"Sono molto felice di rimanere in Francia, a Parigi, nella mia città. Spero di continuare a fare ciò che amo di più, giocare a calcio e vincere trofei", ha detto Mbappé, al momento dell'ufficializzazione del nuovo accordo. "La nostra storia si scrive qui", ha twittato con grande enfasi il Paris Saint-Germain, aggiungendo il solito motto "Ici c'est Paris". Partirà proprio dalla conferma di Mbappé, dunque, l'operazione-rilancio di una squadra che va in cerca di un solo trofeo: la Champions League, dopo avere fatto incetta di titolo nella Ligue 1. 

Sport: I più letti