Chiellini dice addio alla Nazionale: l'ultima partita contro l'Argentina

Sport

Dopo 117 presenze, quella del prossimo 1° giugno a Wembley sarà l'ultimo match del difensore con la maglia azzurra. Incerto anche il suo futuro con la Juventus

ascolta articolo

Giorgio Chiellini dice addio alla Nazionale. Dopo i tre punti conquistati ieri sera dalla Juventus contro il Sassuolo, il difensore ha annunciato che la partita contro l'Argentina del prossimo 1° giugno sarà l'ultima con la maglia azzurra. La notizia è arrivata direttamente ai microfoni di Dazn dopo il 2-1 al Mapei Stadium che permette alla squadra bianconera di avvicinarsi al terzo posto in classifica.

Chiellini: "Ultima partita celebrativa contro l'Argentina"

leggi anche

Finale Champions League 2022, quando e dove si gioca la partita

"È normale a 38 anni fermarsi e capire delle cose. Se sto bene gioco e salutiamo la Nazionale a Wembley, dove ho raggiunto l'apice della mia carriera", ha detto il difensore bianconero. "Sarebbe il top - ha aggiunto - salutare la maglia azzurra con una partita celebrativa come quella con l'Argentina: in Nazionale sarà l'ultima sicuro. Lasciamo spazio ai ragazzi che son bravi". Il match tra i campioni d'Europa di Roberto Mancini e i detentori della Coppa America sarà il 1° giugno a Wembley, nello stesso stadio che ha visto l'Italia conquistare il titolo europeo la scorsa estate nella partita contro l'Inghilterra.

Incerto sul futuro alla Juve

vedi anche

Chiellini: "Futuro? Deciderò a fine stagione"

Per quanto riguarda il suo futuro alla Juve, Giorgio Chiellini non si è lasciato andare a particolari commenti. "Lasciamo passare questo quarto posto importante, la finale di Coppa Italia - ha detto -, poi capirò con le mie due famiglie, quella a casa e quella al campo, cosa fare il prossimo anno". I prossimi obiettivi per il capitano bianconero sono la qualificazione in Champions e la Coppa Italia e quello di ieri sera, come ha scritto lo stesso calciatore sui social, è "un successo che vale tanto".

117 presenze in Nazionale

La partita contro l'Argentina segnerà la presenza numero 117 in Nazionale per Giorgio Chiellini. Un traguardo che permette al difensore di posizionarsi al quarto posto nella classifica delle presenze azzurre, al pari di Daniele De Rossi. Chiellini ha anche indossato la fascia di capitano per 21 volte dopo averla ereditata dall'ex compagno Gigi Buffon nel 2018.

Sport: I più letti