Playoff Mondiali Qatar 2022, Mancini chiama 33 azzurri: ci sono Joao Pedro e Luiz Felipe

Sport

La semifinale contro la Macedonia del Nord a Palermo, giovedì 24 marzo alle 20.45. In caso di successo la finale si disputerà fuori casa contro la vincente di Portogallo-Turchia, martedì 29 marzo a Porto o Konya. Tornano in azzurro Matteo Politano, Stefano Sensi e Pierluigi Gollini

ascolta articolo

33 nomi per conquistare i Mondiali. Il ct della Nazionale azzurra di calcio Roberto Mancini ha diramato le convocazioni per i Playoff Mondiali, ultima occasione di conquistare il pass per Qatar 2022. Tra le novità c'è Joao Pedro, attaccante del Cagliari, e Luiz Felipe, difensore della Lazio.

Gli appuntamenti

approfondimento

Italia-Macedonia del Nord al Barbera di Palermo con capienza 100%

Il primo match da affrontare sarà la semifinale a eliminazione diretta contro la Macedonia del Nord, allo stadio ‘Renzo Barbera’ di Palermo, giovedì 24 marzo alle 20.45. In caso di successo la finale si disputerà fuori casa contro la vincente di Portogallo-Turchia, martedì 29 marzo a Porto o Konya.

Qualche ritorno

Tornano in azzurro Matteo Politano, sceso in campo l’ultima volta nell’amichevole pre Europeo con San Marino, Stefano Sensi e Pierluigi Gollini, assenti dal settembre 2021. Manuel Locatelli, positivo al Covid-19, raggiungerà il ritiro al termine del periodo di isolamento sanitario. Dopo le due sedute di allenamento in programma a Coverciano lunedì e martedì, mercoledì la Nazionale si trasferirà a Palermo - dove nel pomeriggio sosterrà l’allenamento di rifinitura allo stadio ‘Barbera’ - per rientrare a Coverciano subito dopo la gara. Il trasferimento verso la sede del secondo incontro è previsto alla vigilia del match, lunedì 28 marzo.

L'elenco completo dei convocati

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Salvatore Sirigu (Genoa);

 

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma);

 

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Sampdoria), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

 

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo) Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Sport: I più letti