Tennis, Berrettini eliminato in semifinale all'Australian Open da Nadal

Sport
©Ansa

Il tennista italiano ha perso in quattro set col punteggio di 6-3, 6-2, 3-6, 6-3. In finale ci va quindi lo spagnolo, che affronterà il vincente della sfida tra Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas. Berrettini chiude comunque il suo Open d'Australia con la terza semifinale in un Major e il nuovo best-ranking: da lunedì sarà numero 6 al mondo

Matteo Berrettini è stato eliminato dall'Open d'Australia: il tennista italiano è stato battuto in semifinale in quattro set da Rafa Nadal. In finale ci va quindi lo spagnolo, che affronterà il vincente della sfida tra Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas. “Sono orgoglioso di quello che ho fatto, il mio livello sta migliorando ma credo che sia positivo avere ancora margini di crescita", ha detto l’azzurro nella conferenza stampa post partita. "Lui ha dovuto giocare il suo miglior tennis per battermi ed è quello che fanno normalmente i grandi campioni. Oggi è stato più forte. Ora è tempo che io giochi il più possibile partite come questa per imparare e la prossima volta voglio essere pronto per affrontarle", ha aggiunto.

Berrettini eliminato da Nadal

leggi anche

Australian Open, Sinner battuto ai quarti da Tsitsipas

Il match tra Berrettini e Nadal è finito dopo quasi tre ore di gioco col punteggio di 6-3, 6-2, 3-6, 6-3. Il tennista spagnolo ha conquistato la sesta finale a Melbourne, la 29esima in uno Slam, e ora va a caccia del 21esimo Slam in carriera. Berrettini chiude il suo Australian Open con la terza semifinale in un Major e il nuovo best-ranking: da lunedì sarà numero 6 al mondo.

Il cammino di Berrettini in Australia

vedi anche

Matteo Berrettini nello spot di Spider-Man: No Way Home

Rafa Nadal e Matteo Berrettini - arrivati al match rispettivamente da numero 5 e 7 del ranking - si erano già affrontati una sola volta, in semifinale a New York nel 2019: era finita 7-6(6), 6-4, 6-1 a favore dello spagnolo. L’italiano è arrivato alla semifinale di Melbourne battendo in cinque set il francese Gael Monfils e diventando il primo azzurro a qualificarsi per le semifinali dell'Open d'Australia.

Nadal a caccia del 21esimo Slam in carriera

"Significa molto per me essere di nuovo in finale qui, non credevo di potercela fare e mi ritengo fortunato. Ora proverò a godermi la vittoria di oggi e fare del mio meglio domenica", ha detto Nadal dopo la partita. "Ho cominciato il match giocando alla grande, i primi due set sono stati tra i miei migliori da molto tempo in qua. Sapevo che Matteo era un giocatore molto solido, molto pericoloso e sapevo che a un certo punto del terzo set avrebbe ritrovato i suoi colpi. C'è stato da combattere", ha agiunto. Se vincesse il titolo domenica, Nadal conquisterebbe il 21esimo Slam in carriera, superando Roger Federer e Novak Djokovic. Inoltre, diventerebbe anche il secondo giocatore dell'era Open dopo il serbo, il quarto nella storia, ad aver vinto ciascuno dei Major almeno due volte.

Sport: I più letti