Atletica, Jacobs divorzia dall'agenzia di comunicazione di Fedez che fa ricorso

Sport

L'olimpionico dei 100 e della 4x100 ha deciso di cambiare strategia e di concentrarsi di più sulla promozione della sua immagine a livello internazionale affidandosi alla X-Hybrid con sede a Londra

Finisce in tribunale il divorzio tra Marcell Jacobs e la Doom, agenzia di comunicazione di Fedez che ne cura l’immagine. L'olimpionico dei 100 e della 4x100 ha deciso di cambiare strategia e di affidarsi a una nuova struttura dal profilo internazionale, con sede a Londra, la X-Hybrid dell'italiano Luca Oddo. I vari tentativi di porre fine in modo consensuale al contratto che lega Jacobs alla Doom non sono andati a buon fine e ne è scaturito un braccio di ferro legale. La reazione dell'agenzia del cantante è stata quella di fare richiesta di un risarcimento e del rispetto dell'accordo fino a settembre 2022. "Abbiamo ricevuto il ricorso. Questa iniziativa della Doom ci ha stupito, visto che sono stati fatti diversi tentativi perché avvenisse tutto con modalità assolutamente diverse. C'era la volontà di tentare di non mettere fine a questo rapporto in questo modo. Da parte nostra c'era la disponibilità a trovarci d'accordo. Inoltre è stato anche fatto un tentativo di andare avanti insieme, ma non ci si è trovati" ha spiegato il legale dello sprinter.

Promozione internazionale

approfondimento

World Athletics, premio Atleta dell’anno: Jacobs escluso da nomination

All'origine della scelta di Jacobs, che si allena a Tenerife per il rientro in pista dopo il doppio oro olimpico di Tokyo, c'è l'insoddisfazione per la promozione della sua immagine a livello internazionale. "Si ritiene che l'immagine di uno sportivo di livello internazionale debba avere una pianificazione ed uno studio di carattere internazionale, con una serie di specificità e in questo senso si è ritenuto che non ci fossero i presupposti per andare avanti", ha dichiarato Fabio Ventura, uno dei legali del campione olimpico.

L'incarico alla X-Hybrid

approfondimento

Jacobs accolto come una star a Fiumicino: "Più emozionante del podio"

Per questo si è deciso di cambiare. "Gestire l'immagine di un personaggio di livello globale richiede una forte interazione tra stampa, comunicazione, pianificazione e marketing ed è difficile che queste discipline possono andare per conto loro rispetto ad una gestione di un personaggio di questo tipo. La nuova società ha al suo interno diverse risorse che si occupano ciascuna di un campo specifico, ma sotto un unico coordinamento, che era quello di cui aveva bisogno Marcell. La nuova società, la X-Hybrid di Luca Oddo, si occuperà di comunicazione, ufficio stampa italiano e internazionale, sponsorizzazioni, parte legale e logistica per seguire sotto qualsiasi aspetto Jacobs. La X-Hybrid è una società londinese ma che ha ovviamente risorse in diverse parti del mondo. Il nuovo contratto è in corso, come l'attività, la pianificazione, lo studio. La gestione legale del contenzioso è affidata a me e all'avvocato Pierfilippo Capello", ha concluso Fabio Ventura.

Sport: I più letti