Serie A, Roma-Spezia 2-0: i giallorossi agganciano la Juve. HIGHLIGHTS

Sport
©Ansa

I giallorossi salgono al sesto posto in classifica, a pari punti con i bianconeri. Vantaggio dopo appena 6' con Smalling, poi raddoppio di Ibanez al 56'. Nel finale, Afena-Gyan espulso per doppia ammonizione

All'Olimpico la Roma batte lo Spezia 2-0 e sale così al sesto posto in classifica, agganciando la Juventus. Vantaggio con Smallin dopo appena 6', poi raddoppio nella ripresa di Ibanez al 56'. Nel finale, espulso Afena-Gyan per doppia ammonizione (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A).

La cronaca di Roma-Spezia

approfondimento

Serie A: vince l'Atalanta, Napoli ko. Poker Inter: è sola in vetta

La Roma passa subito in vantaggio grazie a Smalling che corregge in rete un colpo di testa di Abraham. Ancora l'attaccante giallorosso ispira Vina liberandolo con un colpo di tacco: gran parata di Provedel. Lo Spezia risponde con la palla-gol sul piede di Reca, ma è bravo Rui Patricio a respingere. Nel recupero del primo tempo traversa di Abraham. Poi, nella ripresa, i giallorossi si portano sul 2-0 con Ibanez. Afena-Gyan espulso per doppia ammonizione, la seconda arrivata per un tocco di braccio.

Il tabellino di Roma-Spezia 2-0

Gol: 6' Smalling, 56' Ibanez

Roma (3-5-2): Rui Patricio, Ibanez, Smalling (64' Diawara), Kumbulla, Karsdorp, Veretout (92' Bove), Cristante, Mkhitaryan, Vina, Mayoral (64' Afena-Gyan), Abraham ALL.: Mourinho

Spezia (3-5-2): Provedel, Amian, Erlic, Nikolaou, Gyasi, Kovalenko (53' Agudelo), Sala (17' Kiwior), Maggiore (53' Bastoni S.), Reca, Strelec (53' Verde), Manaj
ALL.: Thiago Motta

Sport: I più letti