Nations League, l’Italia indosserà la maglia più leggera di sempre contro la Spagna

Sport

Si chiama Ultraweave e verrà utilizzata anche dalla Nazionale femminile. La vedremo per la prima volta oggi allo stadio San Siro di Milano

Per le grandi occasioni serve l'abito di gala. Stasera l'Italia allenata da Roberto Mancini scenderà in campo contro la Spagna per la semifinale di Nations League, e lo farà con una nuova maglia. Una casacca che verrà utilizzata solo in questa competizione, dopodiché verrà indossata dalla Nazionale femminile nelle gare previste ad ottobre.

Caratteristiche

approfondimento

Calcio, la maglia azzurra compie 110 anni: la storia della casacca

Mai l'Italia aveva indossato una maglia tanto leggera. Si chiama Ultraweave e la Puma, sponsor tecnico degli azzurri, ha sviluppato la sua tecnologia per l’abbigliamento ad alte prestazioni più agile di sempre. Pensata per fornire ai giocatori una divisa più veloce, si tratta di un tessuto estremamente leggero, ingegnerizzato per migliorare la performance del calciatore. Il telaio di base pesa solo 72 grammi, un alleggerimento dovuto all'utilizzo del tessuto in woven caratterizzato da un'elasticità meccanica a 4 direzioni che rende giocatori e squadre più rapidi e dinamici. 

leggi anche

Calcio, la Figc presenta il nuovo logo griffato Lapo Elkann

 

Comunicato FIGC

 

"ULTRAWEAVE è una combinazione unica di tessuto, pattern e rifiniture che conferiscono al capo proprietà uniche, dando vita al prodotto più pratico e leggero mai realizzato. Il tessuto in woven presenta una struttura ripstop bidimensionale che assicura resistenza, mentre migliora il movimento del giocatore e riduce radicalmente il peso.Un ulteriore calo del peso è ottenuto grazie a un motivo realizzato appositamente per ridurre il numero di pannelli, dai 4-8 del design convenzionale a 2 pannelli principali, riducendo così anche il numero di cuciture e punti all’interno della maglia. Inoltre, la maglia ULTRAWEAVE presenta una nuova tecnica di stampa per gli stemmi, più leggeri e traspiranti dei transfer tradizionali. ULTRAWEAVE mantiene gli standard di performance, durabilità e traspirabilità attraverso proprietà di termoregolazione che assicurano performance ottimali in condizioni estreme. Il poliestere riciclato dryCELL si asciuga velocemente e riduce la ritenzione di acqua, consentendo di ottenere performance ottimali sia da asciutto che da bagnato".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.