CR7 impone la sua dieta al Manchester ma i suoi compagni non ci stanno

Sport

Ronaldo arriva in Inghilterra e impone ai suoi compagni di squadra una dieta personalizzata, in linea con la sua “mania” di alimentazione sana e corretta. Niente alcol e bibite gassate, tante proteine e rinuncia del budino del venerdì. Forti perplessità e lamentele da parte dei giocatori del Manchester United

La dieta per Ronaldo è una cosa sacra. I suoi piatti preferiti sono il polpo e il Bacalhau, un tradizionale piatto portoghese con baccalà e uova.  E secondo il tabloid inglese Sun, CR7 avrebbe dettato allo chef della squadra la sua dieta “personalizzata” a tutti i giocatori.

Lamentele dai giocatori del Manchester

La dieta imposta dal fuoriclasse portoghese alla ha suscitato qualche lamentela da parte dei compagni di squadra. Niente alcol e bibite gassate a tavola, sì all'avocado e soprattutto una rigida divisione tra proteine e carboidrati. Secondo una fonte della squadra, "Cristiano è molto preso dalle sue proteine, cose come fette di prosciutto e uova", e gli chef stanno cercando di adeguarsi alle richieste. Per ora la rinuncia più sofferta sembra essere quella del budino del venerdì. “Questa dieta - continua la fonte - per lui funzionerà alla grande ma a noi non piace affatto”.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.