Gp Ungheria: vince Ocon. Vettel squalificato: Hamilton sale al secondo posto, Sainz terzo

Sport
©Ansa

Il pilota tedesco perde la posizione per decisione della FIA a causa del poco carburante residuo nel serbatoio della sua Aston Martin, che ha impedito le verifiche post gara. Verstappen solo decimo in gara (ora nono). L'olandese paga i danni alla sua Red Bull dopo lo 'strike' al via di Bottas e Stroll, che ha costretto al ritiro anche Leclerc, Perez e Norris

Esteban Ocon ha conquistato il Gp di Ungheria di Formula 1 al termine di una gara ricca di colpi di scena (GLI HIGHLIGHTS). In gara al secondo posto è arrivato Sebastian Vettel e al terzo Lewis Hamilton, protagonista di una spettacolare rimonta. Il pilota tedesco, però, è stato squalificato dalla FIA a causa del poco carburante residuo nel serbatoio della sua Aston Martin, che ha impedito le verifiche post gara. In conseguenza Lewis Hamilton (Mercedes) sale al secondo posto e Carlos Sainz (Ferrari) sale sul podio.

Hamilton show sul finale di gara

Nei giri finali l'inglese si è lasciato alle spalle il ferrarista Carlos Sainz, ( partito quindicesimo) e Fernando Alonso. Max Verstappen si deve accontentare del nono posto (LE QUALIFICHE). Hamilton passa quindi in classifica l'olandese, che ha pagato i danni alla sua Red Bull dopo lo 'strike' al via di Bottas e Stroll, che ha costretto al ritiro anche Leclerc, Perez e Norris. 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.