Napoli-Atalanta 4-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport
©LaPresse

Succede tutto nel primo tempo: tre gol in sette minuti grazie alla doppietta di Lozano e alla rete di Politano. Poi poker nel finale con Osimhen alla prima gioia in Serie A. Nella ripresa Lammers al 69' firma il definitivo 4-1. Primo stop per Gasperini in campionato, grande prova della squadra di Gattuso 

Il Napoli travolge l’Atalanta in casa per 4-1 (FOTO). Una grandissima partita della squadra di Gattuso, che rifila un poker agli undici di Gasperini in una sfida spettacolare e dominata. Succede tutto nel primo tempo: tre gol in sette minuti grazie alla doppietta di Lozano e alla rete di Politano. Poi poker nel finale con Osimhen alla prima gioia in Serie A. Nella ripresa Lammers firma il gol bandiera del definitivo 4-1. Primo stop per la Dea in campionato. Il video con gli highlights della partita è visibile da subito per gli abbonati Sky, tre ore dopo il fischio finale per tutti gli altri lettori.

Dominio Napoli nel primo tempo

approfondimento

Covid, chi sono i giocatori di Serie A positivi

Primo tempo dominato dal Napoli. Al 23’ i padroni di casa passano in vantaggio: Di Lorenzo mette in mezzo un cross basso dalla destra, Osimhen manca la deviazione vincente sotto porta, ma alle sue spalle c'è Lozano che mette in rete. Al 27’ raddoppia la squadra di Gattuso, segna nuovamente il messicano: brutto errore della difesa dell’Atalanta, con Lozano che calcia con un gran destro a giro di interno dal centro sinistra, sui 20 metri, diretto sul secondo palo. Al 30’ Politano trova il terzo gol: calcia col mancino dal limite, palla che si infila alta sul primo palo. Al 43’ il Napoli cala il poker: ancora un errore dei difensori dell’Atalanta, questa volta chi ci guadagna è Osimhen che calcia da fuori area. Sportiello è in ritardo e la palla si infila nell'angolo basso alla sua destra.

Secondo tempo gestito dai padroni di casa

approfondimento

Napoli-Atalanta 4-1, la partita di Serie A della quarta giornata. FOTO

Ritmi decisamente molto più rilassati all’avvio di ripresa, con l’Atalanta che prova a farsi vedere davanti ma non riesce a rendersi pericolosa. A 69' Lammers accorcia: grande giocata di Romero che vince due rimpalli e trasforma l'azione da difensiva in offensiva, lanciando poi l'olandese solo contro Ospina sul centrosinistra. Portiere del Napoli battuto col mancino. Passa un minuto e Malinovsky calcia da fuori area: pallone fuori di poco. La reazione della Dea si ferma però qui, con il Napoli che deve solo gestire il risultato.

Il tabellino

Napoli-Atalanta 4-1
Reti:
23' e 27' Lozano (N), 30' Politano (N), 43' Osimhen (N), 69' Lammers (A)

 

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz (83' Demme), Bakayoko (75' Malcuit); Politano (61' Ghoulam), Mertens (75' Lobotka), Lozano; Osimhen (83' Petagna). All. Gattuso

 

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Palomino (46' Djimsiti); Depaoli, De Roon, Pasalic, Gosens (81' Muriel); Ilicic (63' Malinovskyi), Gomez (55' Lammers); D. Zapata (46' Mojica). All. Gasperini
 

Ammoniti: Toloi (A), Gosens (A), Lozano (N), Djimsiti (A)

Sport: I più letti