Serie A, Sassuolo-Milan 1-2: video, gol e highlights

Sport

Una doppietta di Ibra decide la sfida del Mapei Stadium. Nono risultato utile consecutivo per i rossoneri. Pioli resta fino al 2022

Nove risultati utili consecutivi. Il Milan di Stefano Pioli prosegue la sua straordinaria corsa post Covid, batte anche il Sassuolo e vede sempre più vicina l’Europa (LA CLASSIFICA). A Reggio Emilia finisce 2-1 per i rossoneri, ma la vera notizia è la probabile conferma del tecnico attuale, con la clamorosa retromarcia della società su Rangnick. L’allenatore tedesco resta al Lipsia, Pioli rinnova fino al 2022.

Primo tempo

Comincia bene il Milan, che conferma il suo straordinario momento di forma dopo il 5-1 rifilato al Bologna (LE FOTO). Al 19’ è già vantaggio dei rossoneri, con un colpo di testa in tuffo di Ibrahimovic su cross dalla destra di Calhanoglu. La squadra di Pioli tiene in mano il pallino del gioco, sfiora il raddoppio ancora con Ibrahimovic e invece al 41’ finisce per subire il pareggio. Mani di Calhanoglu e rigore fischiato da Pairetto dopo review al Var: Caputo trasforma per il suo diciannovesimo centro stagionale (LA CLASSIFICA MARCATORI). Recupero lungo, Ibra trova di nuovo il vantaggio ricevendo ancora da Calhanoglu e dribblando Consigli. Prima dell’intervallo espulso Bourabia per doppia ammonizione.

Secondo tempo

La ripresa comincia con tre cambi per il Sassuolo e uno per il Milan. De Zerbi inserisce Kyriakopoulos per Muldur, Haraslin per Boga, Magnanelli per Raspadori. Il Milan sfiora il terzo gol con Bennacer, che colpisce il palo al 74’, poi è Consigli a respingere due conclusioni di seguito di Kessié e Bonaventura. Finisce 2-1 per i rossoneri.

Il tabellino

Sassuolo-Milan 1-2 

Reti: 19' e 45'+2 Ibrahimovic (M), 42' rig. Caputo (S)

 

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (46' Kyriakopoulos), Marlon, Peluso, Rogerio; Locatelli, Bourabia; Berardi, Raspadori (46' Boga, 67' Djuricic), Haraslin (46' Magnanelli); Caputo (89' Traore). All. De Zerbi

 

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti (11' Calabria), Kjaer, Romagnoli (32' Gabbia), Hernandez (46' Laxalt); Kessié, Bennacer (79' Biglia); Saelemaekers, Calhanoglu (79' Bonaventura), Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

 

Ammoniti: Bourabia, Locatelli, Bennacer, Laxalt, Bonaventura

 

Espulsi: Bourabia al 51' per somma di ammonizioni

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.