Sassuolo-Juventus 3-3: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Pari spettacolare tra Sassuolo e Juventus. Per i bianconeri segnano Danilo, Higuain e Alex Sandro. Emiliani in gol con Djuricic, Berardi e Caputo.

Gol e spettacolo in Sassuolo-Juventus, gara valida per la 33a giornata di serie A. La Juventus passa in vantaggio con Danilo e Higuain e dopo dodici minuti sembra aver chiuso la pratica. Veemente la reazione del Sassuolo che accorcia con Djuricic e poi nella ripresa ribalta il risultato con Berardi e Caputo. La Juventus risponde e con Alex Sandro fissa il risultato sul 3-3.

Primo tempo: Djuricic accorcia dopo l'uno-due della Juve

Parte subito forte la Juventus che al 6' passa in vantaggio con Danilo. Schema su calcio d'angolo con Pjanic che trova l'esterno dal limite dell'area solo e abile a battere Consigli con un destro velenoso. Al 12' arriva il raddoppio con Higuain che servito ancora da Pjanic controlla, entra in area e batte il portiere dei neroverdi. Dopo lo shock iniziale il Sassuolo inizia ad alzare i ritmi e ci prova prima con Muldur e poi con Berardi ma Szczesny nega il gol con un grande intervento. Non può nulla però al 29' quando Caputo lavora uno splendido pallone per Djuricic che batte il portiere bianconero e riapre la partita. Il Sassuolo insiste e l'ultimo quarto d'ora vive del duello Berardi-Szczesny con il portiere che ancora volta sventa il tentativo dell'esterno d'attacco.

Secondo tempo: Alex Sandro decisivo dopo la rimonta neroverde

Nella ripresa il Sassuolo trova subito il pareggio con Berardi che al 51' realizza un grandissimo calcio di punizione, imparabile per Szczesny. Passano solo quattro minuti e Caputo completa la rimonta in tap-in su assist di Berardi. Si gioca colpo su colpo e al 64' la Juventus raggiunge il 3-3 con Alex Sandro che salta da solo in mezzo a tre difensori del Sassuolo. I ritmi si abbassano ma le emozioni non mancano con il Sassuolo che va vicinissimo al gol con una doppia conclusione prima con Traore e Szczesny si supera ancora una volta poi con Boga fermato da un intervento sulla linea di Alex Sandro.

Il tabellino di Sassuolo-Juventus 3-3

Reti: 6' Danilo (J), 12' Higuain (J), 29' Djuricic (S), 51' Berardi (S), 54' Caputo (S), 64' Alex Sandro (J)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches (dal 75′ Marlon), Peluso, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli (dal 67′ Bourabia); Berardi (dal 86′ Ferrari), Djuricic (dal 67′ Traorè), Boga (dal 86′ Raspadori); Caputo. All. De Zerbi

A disposizione: Russo, Pegolo, Magnani, Piccinini, Ghion, Mercati, Haraslin, Manzari

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini (dal 46′ Rugani), Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (dal 57′ Rabiot), Matuidi (dal 86′ Ramsey); Bernardeschi (dal 62′ Douglas Costa), Higuain (dal 57′ Dybala), Ronaldo. All. Sarri

A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Bonucci, Demiral, Muratore, Olivieri

Ammoniti: Magnanelli (S), Bernardeschi (J), Kyriakopoulos (S), Berardi (S), Ronaldo (J), Bonucci (J, dalla panchina), Bourabia (S), Ramsey (J)

Sport: I più letti