Lecce-Milan 1-4: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport
©Getty

I rossoneri vincono al Via del Mare con le reti di Castillejo, Bonaventura, Rebic e Leao. Di Mancosu su rigore l'unico gol dei salentini. La squadra di Pioli con questo successo continua la sua corsa verso l'Europa League

Nel match che inaugura la 27esima giornata del campionato, il Milan vince 4-1 a Lecce (IL RACCONTO DELLA PARTITAIL CALENDARIO COMPLETO DEL CAMPIONATO). Con questo risultato i rossoneri continuano la loro corsa per un posto in Europa League, mentre i salentini restano nelle zone basse della classifica.

Nel primo tempo Milan in vantaggio con Castillejo

vedi anche

Serie A, Fiorentina-Brescia 1-1: video, gol e highlights della partita

Nel primo tempo, pur partendo senza Ibrahimovic, gli ospiti si rendono pericolosi dalle prime azioni: al 26' è Castillejo a dare la prima emozione ai rossoneri, segnando su cross di Calhanoglu. Passano dieci minuti e arriva un'altra rete, per il Lecce, che viene però annullata per fuorigioco.

Nel secondo tempo tripletta dei rossoneri

leggi anche

Inter-Sampdoria 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

Nella ripresa il Lecce pareggia su rigore, con Mancosu che porta il match sull’1-1. Ma i rossoneri reagiscono prima con un gol di Bonaventura al 55’, poi con una rete di Rebic al 58’, portandosi di nuovo in vantaggio. Al 72’ tocca a Leao, che di testa batte Gabriel e segna il 4-1.

Il tabellino: Lecce-Milan 1-4

vedi anche

Serie A, Ciro Immobile vince la classifica marcatori

26' Castillejo (M), 54' rig. Mancosu (L), 55' Bonaventura (M), 58' Rebic (M), 72' Leao (M)

 

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tatchidis, Mancosu (86' Shakov); Saponara (86' Vera), Falco; Lapadula (46' Babacar). All. Liverani

 

MILAN (4-4-1-1): Donnarumma; Conti, Kjaer (40' Gabbia), Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo (67' Salemaekers), Kessiè (86' Paquetà), Bennacer, Bonaventura (86' Biglia); Calhanoglu; Rebic (67' Leao). All. Pioli

 

Ammoniti: Pioli, Lucioni, Gabbia

Sport: I più letti