Bebe Vio su Instagram: "Basta per oggi... Sono a pezzi!". La foto diventa virale

Sport

Dopo l'allenamento la campionessa paralimpica ha postato un'immagine che ha catturato l'attenzione dei suoi fan grazie a un post pieno di ironia

"Basta per oggi... sono a pezzi!". Bebe Vio commenta così l'allenamento appena concluso, correndando il suo post su Instagram con una foto ricca di ironia. Infatti, vicino al tappetino dove l'atleta paralimpica si stava allenando, c'è una delle sue protesi. Il post ha raccolto moltissimi commenti sui social.

Ritorno agli allenamenti con il sorriso

Bebe Vio, 23 anni, ha ripreso ad allenarsi presso il Centro Sportivo Polizia di Stato di Tor di Quinto, a Roma. A trionfare, in questa foto, non è la fatica ma il sorriso contagioso dell'atleta veneziana. Tra i tantissimi commenti, c'è anche quello di Emma Marrone. "Sei una donna incredibile", le ha scritto la cantante salentina. Non è la prima volta che la campionessa paralimpica conquista il cuore dei fan di Instagram giocando con le proprie protesi. Nel 2016 scelse di utilizzare una di queste come selfie stick.

Chi è Bebe Vio

Classe 1997, Beatrice Maria Adelaide Marzia Vio è nota al mondo con il solo soprannome di Bebe. La schermitrice italiana è stata colpita da una meningite fulimante quando era una bambina. Ciò ha richiesto l'amputazione di gambe e avambracci. Nonostante questo Vio ha costruito la sua carriera nella scherma, conquistando un oro e un bronzo olimpici, oltre a tre ori mondiali. Nel sessantesimo anniversario della nascita di Barbie, Mattel le ha anche dedicato una versione della famosa bambola.

 

Visualizza questo post su Instagram

Basta per oggi....sono a pezzi! 😅🦿

Un post condiviso da Beatrice Vio (@bebe_vio) in data:

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.