Coronavirus Italia, Dybala ancora positivo dopo più di un mese

Sport

A dare la notizia un canale di informazione sportiva spagnolo. L'attaccante della Juventus ha reso noto di aver contratto il coronavirus il 21 marzo

Sarebbe ancora positivo al coronavirus (LIVEGLOG) l’attaccante della Juventus Dybala. Dybala aveva reso pubblica la sua positività al virus, e quella della fidanzata Oriana Sabatini, il 21 marzo scorso.  A diffondere per primo l'indiscrezione secondo cui non sarebbe ancora guarito è stato il programma televisivo spagnolo El Chiringuito del Jugones, del canale tv di informazioni sportive El Chiringuito tv.

Dybala, 26 anni, legato alla Juve da un contratto che scade nel 2022, da quanto si vede dai social, continua ad allenarsi tra le mura di casa. E' asintomatico e sta bene, dopo avere superato un piccolo periodo di crisi come lui stesso aveva spiegato nelle settimane scorse. Dybala è stato il terzo giocatore della Juventus a rivelare di essere positivo dopo Rugani e Matuidi. Questi ultimi sono tornati negativi, e la Juventus lo ha comunicato, mentre a quanto sembra l'argentino non sarebbe ancora guarito.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.