Coronavirus, in Uk sospesa la Premier League. Cancellata anche Inghilterra-Italia

Sport

Si ferma tutto il calcio inglese di ogni categoria, compreso quello femminile. La federazione, poi, ha deciso per lo stop dell'amichevole in programma il 27 marzo tra Inghilterra e Italia

Stop a tutte le manifestazioni di calcio inglese, dalla nazionale alla Premier League fino alle serie minori. Questa la decisione della Federcalcio inglese, che si ferma almeno fino al 3 aprile per contrastare la diffusione del covid19 (IL LIVEBLOG - UEFA SOSPENDE CHAMPIONS E EUROPA LEAGUEFORMULA 1 SI FERMA). La notizia è stata ufficializzata questa mattina al termine di un vertice d'emergenza tra i vertici della federazione, di Premier League e English Football League.

Saltata l'amichevole con l'Italia

Confermato anche l'annullamento dell'amichevole contro l'Italia, in programma venerdì 27 marzo a Wembley. Almeno fino al prossimo 3 aprile - ha dichiarato un dirigente della Fa all'Ansa - tutto il calcio professionistico inglese (anche il campionato femminile) ha deciso di fermarsi. "La nostra speranza e il nostro obiettivo è di ricominciare già il 4 aprile, ma tutto dipenderà dalla situazione medico-sanitaria e dalle indicazioni che riceveremo dagli organi competenti", ha dichiarato un portavoce della Fa.

Il consiglio ai club: sospendere tutte attività non essesnziali

La federazione ha consigliato alle società dei campionati di sospendere gli appuntamenti pubblici dei giocatori, le visite guidate all'interno delle strutture e gli assembramenti tra tifosi. La situazione in Gran Bretagna è precipitata dopo la notizia della positività per coronavirus di un giocatore del Chelsea, Callum Hudson-Odoi.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.