Borussia Dortmund-Psg 2-1: video, gol e highlights della partita di Champions League

Sport

Protagonista del match è il giovane Haaland, autore di una doppietta. Meglio i tedeschi nell'arco dei due tempi, i francesi si aggrappano al gol di Neymar

Haaland, da attaccante rivelazione a fenomeno. FOTO

Al Signal Iduna Park, l'andata degli ottavi di finale di Champions League tra Borussia Dortmund e Paris Saint-Germain termina 2-1. Protagonista del match il 19enne Haaland, autore di una doppietta. Ai francesi non basta Neymar. Ritorno l'11 marzo al Parco dei Principi (I GOL DI ATLETICO MADRID-LIVERPOOL).

Meglio il Dortmund, ma poche occasioni

Davanti al proprio pubblico, a guidare l'attacco del Dortmund è il norvegese Haaland, supportato da Sancho e Hazard. A centrocampo c'è Emre Can, riscattato dai tedeschi dopo l'esperienza alla Juventus. Il Psg lascia Icardi in panchina (FOTOSTORY) e si presenta con il tridente formato da Di Maria, Mbappé e il rientrante Neymar, fuori nelle ultime tre giornate di campionato per infortunio. Dopo una fase di studio, il primo vero squillo del match arriva al 27' con Sancho, il cui destro a giro trova la pronta risposta di Navas. Sulla respinta, ci prova Hakimi ma Kurzawa mura. Si fa vedere anche Haaland, che al 35' lascia partire un bel sinistro che termina sull'esterno della rete. Un minuto dopo l'attaccante ex Salisburgo non ci arriva per un soffio sul cross di Sancho. Il Psg, nonostante il possesso palla, non punge. Dortmund più propositivo ma non capitalizza quanto costruito. Si va al riposo a reti inviolate.

Haaland scatenato, Neymar non basta

Il secondo tempo parte sulla falsariga del primo. Hakimi entra in area dalla destra, si invola verso Navas e crossa: il portiere del Psg chiude (49'). Poco dopo, chance per Haaland e Sancho, ma entrambi preferiscono non tirare e l'azione sfuma. Al 65' primo vero tentativo degli uomini di Tuchel: Mbappé prova il diagonale da buona posizione, Burki respinge. Il Dortmund al 69' raccoglie ciò che aveva cercato per gran parte del primo tempo: Guerreiro conclude, la difesa del Psg respinge ma il più lesto di tutti è Haaland, che da pochi passi insacca. Il vantaggio dura però pochi minuti: grande accelerazione di Mbappé sulla destra e passaggio in mezzo per Neymar che, da solo, non può sbagliare (75'). Ma i gialloneri colpiscono ancora con l'attaccante norvegese, che lascia partire da limite dell'area una gran botta di sinistro che non lascia scampo a Navas (77'). Sul finale, un'occasione per parte: Neymar scheggia l'incrocio dei pali (81'), poi il diagonale di Hakimi finisce a lato (87').

Il tabellino di Borussia Dortmund-Psg 2-1

Gol: 69' e 77' Haaland (D), 75' Neymar (P)
BORUSSIA DORTMUND (3-4-3): Bürki; Piszczek, Hummels, Zagadou; Hakimi, Emre Can, Witsel, Guerreiro; T. Hazard (67' Reyna), Haaland, Sancho (90'+1 Schmelzer). All. Favre
PSG (3-4-3): Navas; Marquinhos, Thiago Silva, Kimpembe; Meunier, Gueye, Verratti, Kurzawa; Di Maria (77' Sarabia), Mbappé, Neymar. All. Tuchel
Ammoniti: Witsel (D), Gueye (P), Neymar (P), Meunier (P), Verratti (P)
 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.