Lecce-Spal 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

La rete di Majer decide lo scontro salvezza allo stadio Via del Mare. Per gli uomini di Liverani è la terza vittoria consecutiva, gli emiliani restano fanalino di coda

Nel primo anticipo della 24esima giornata di campionato, il Lecce batte 2-1 la Spal. Lo scontro salvezza allo stadio Via del Mare viene deciso dalla rete di Majer (66'), che rende amaro il debutto come allenatore in Serie A di Di Biagio. Gli uomini di Liverani, dopo il 4-0 al Torino e il 3-2 a Napoli, trovano la terza vittoria consecutiva e salgono a 25 punti. Estensi fanalino di coda a quota 15 (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Poche emozioni, Mancosu di rigore

Il Lecce schiera in attacco Lapadula con Falco e Mancosu a supporto; Saponara parte dalla panchina per un fastidio muscolare. La Spal si affida al tridente formato da Di Francesco, Petagna e Valoti. Gli emiliani partono bene, ma la prima occasione del match arriva solo al 22' con Di Francesco, che servito in area conclude subito verso la porta trovando la risposta di Vigorito. Passano cinque minuti e i giallorossi rispondono con Mancosu, che da buona posizione spedisce alto. Al 33' Falco è costretto a uscire per un problema muscolare, al suo posto Shakhov. Il Lecce cresce, e dopo vari tentativi passa in vantaggio al 41' su calcio di rigore per fallo di Bonifazi su Majer. Mancosu dagli undici metri porta i suoi sull'1-0.

Colpisce Majer, Vigorito salva

Di rientro dagli spogliatoi, la Spal pareggia subito i conti con Petagna, bravo a insaccare di testa su calcio d'angolo di Valdifiori (47'). La rete galvanizza gli estensi, che vanno vicini al vantaggio con la zampata di Bonifazi di poco a lato. Ci prova anche Castro, Vigorito devia (57'). Ora il match si accende: prima Deiola e poi Barak impegnano Berisha. I giallorossi si riprendono e passano di nuovo in vantaggio con il bel diagonale di Majer (66'), alla prima rete in Serie A. Il Lecce attacca convinto, con Barak che da fuori area sfiora la traversa. La Spal non è però doma: Di Francesco, ben imbeccato da Castro, trova l'opposizione di Vigorito (79'). Gli assalti dei ferraresi nel finale di gara non portano al pareggio.

Il tabellino di Lecce-Spal 2-1

Gol: 41' rig. Mancosu (L), 47' Petagna (S), 66' Majer (L)
LECCE (4-3-2-1): Vigorito; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni (84' Dell'Orco); Majer, Deiola, Barak; Falco (34' Shakhov), Mancosu (79' Paz); Lapadula. All. Liverani
SPAL (4-3-3): Berisha; Cionek, Bonifazi, Zukanovic, Reca; Missiroli (72' Strefezza), Valdifiori, Castro (86' Floccari); Di Francesco, Petagna, Valoti. All. Di Biagio
Ammoniti: Majer (L), Di Francesco (S), Bonifazi (S), Deiola (L), Calderoni (L), Valdifiori (S), Lapadula (L) 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.