Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Napoli-Juventus 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

Il Napoli ritrova la vittoria in casa e batte la capolista Juventus grazie ai gol di Zielinski e Insigne 

Impresa del Napoli di Gennaro Gattuso che ritrova la vittoria al San Paolo dopo quattro sconfitte consecutive battendo la Juventus capolista. I bianconeri non approfittano del mezzo passo falso dell'Inter e registrano la seconda sconfitta in campionato (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Poche occasioni

Partita decisamente tattica allo stadio San Paolo. Il Napoli si chiude bene con due linee di difesa molto strette, costringendo i bianconeri ad un possesso palla sterile e troppo lento per impensierire i padroni di casa. Poche le occasioni da una parte e dall’altra: Milik ci prova di testa, mentre al 15’ Cristiano Ronaldo esplode il sinistra ma spara alto. Pochi sussulti per lunghi tratti della partita, mancano i guizzi dei calciatori di qualità e si attende l’errore dell’avversario. Al 40’ Dybala avrebbe la possibilità di sbloccare il risultato ma Mario Rui è bravo a prendere posizione e mettersi tra pallone e portiere.

Zielinski e Insigne abbattono i bianconeri

Nella ripresa Sarri deve subito rinunciare a Pjanic che abbandona per un colpo subito nella prima frazione e lascia il posto a Rabiot. La partita sembra decisamente più aperta con le due squadre che fanno un possesso palla più veloce e incisivo. Al 62’ arriva il gol del vantaggio azzurro: Insigne ribalta l’azione da difensiva a offensiva e tenta il tiro dalla distanza, Szczesny respinge ma sui piedi di Zielinski che in tap in non sbaglia. Sempre il polacco è protagonista anche al 70’ con un presunto tocco di mani di Cuadrado in piena area ma Mariani lascia correre. Sarri inserisce Douglas Costa e Bernardeschi al posto di Matuidi e Bernardeschi per dare maggiore incisività in avanti. La Juventus non reagisce ed è il Napoli a rendersi più pericoloso e sfiorare il raddoppio. All'86' è Insigne a chiudere i conti: Callejon dalla destra pesca l’attaccante azzurro che calcia al volo e batte Szczesny. La partita sembra chiusa ma Cristiano Ronaldo trova il gol all’89’ e riapre i giochi. La Juventus si getta in avanti a caccia del pareggio ma il Napoli tiene e conquista i tre punti.

Il tabellino di Napoli-Juventus

Marcatori: 63′ Zielinski, 86′ Insigne, 90+1′ Ronaldo

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Ruiz, Demme (69′ Lobotka), Zielinski (81′ Elmas); Callejon, Milik (90′ Llorente), Insigne. All. Gattuso. A disp. Daniele, Leandrinho, Karnezis, Lozano, Luperto, Maksimovic.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (50′ Rabiot), Matuidi (72′ Douglas Costa); Dybala (72′ Bernardeschi), Higuain, Ronaldo. All. Sarri. A disp. Coccolo, Buffon, Ramsey, Pinsoglio, Rugani.

Arbitro: Mariani di Aprilia

Ammoniti: Demme (N), Bentancur (J), Rabiot (J), Hysaj (N), Bernardeschi (J), De Ligt (J), Ronaldo (J)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"