Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Lecce-Inter 1-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

Succede tutto nel secondo tempo: i nerazzurri vengono fermati dalla zampata di Mancosu, che risponde al colpo di testa vincente di Bastoni

Nella 20esima giornata di Serie A, l'Inter non va oltre l'1-1 con il Lecce. Allo stadio Via del Mare succede tutto nel secondo tempo: Bastoni porta avanti i suoi (71'), sei minuti dopo Mancosu ristabilisce la parità. Nerazzurri a 47 punti, giallorossi in lotta salvezza a quota 16 (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

L'Inter preme, ma rimane 0-0

Per la squadra di casa, Lapadula e Babacar in attacco. Tra gli ospiti titolari Biraghi e Godin, con davanti la coppia Martinez-Lukaku. Passano due minuti e Gabriel compie subito un miracolo, deviando il colpo di testa del compagno Rispoli ad anticipare Sensi. Ci prova poi l'attaccante ex Manchester United: al 3' il suo sinistro va a lato di poco. Risponde Mancosu, che tutto solo, da ottima posizione, spara alto davanti a Handanovic (7'). Al 20' annullato il gol di Lukaku dopo un contrasto con Gabriel: l'arbitro ravvisa un fallo del belga. Poi Donati interviene col piede a martello su Barella: niente espulsione, confermata l'ammonizione dopo l'on field review al Var. Poi Brozovic va più volte vicino alla rete: prima colpisce il palo sulla sponda di Lukaku (29'), poi doppia conclusione murata da Gabriel (32'). Dopo un primo tempo passato in attacco, l'Inter rischia la beffa a pochi secondi dal termine con un calcio di rigore assegnato al Lecce per mani di Sensi in area. Richiamato al Var, l'arbitro ritorna sulla sua decisione: il braccio era attacco al corpo (47').

Botta e risposta Bastoni-Mancosu

Di rientro dagli spogliatoi, doppio brivido per i nerazzurri. Prima Donati, da buona posizione, si fa murare la conclusione da Godin (46'), poi Babacar dal limite spedisce a lato (47'). Si fa vedere ancora Martinez, ma Gabriel è attento. Anche Handanovic, in due tempi, blocca il tiro potente di Rispoli (53'). Il Lecce è più propositivo e gioca a viso aperto, ma al 71' Bastoni (classe 1999) porta avanti l'Inter con un preciso colpo di testa su cross di Biraghi. L'autore del gol era appena entrato al posto di Godin. I giallorossi non si arrendono: sei minuti dopo, è la zampata di Mancosu a ristabilire la parità su cross di Majer. La squadra di casa ci crede: all'82' Falco scheggia il palo su punizione dal limite. Il risultato non cambia più: al Via del Mare è 1-1.

Il tabellino di Lecce-Inter 1-1

Gol: 71' Bastoni (I), 77' Mancosu (L)
LECCE (5-3-2): Gabriel; Rispoli (76' Falco), Rossettini, Lucioni, Dell'Orco, Donati; Deiola, Petriccione, Mancosu (83' Meccariello); Lapadula (62' Majer), Babacar. All. Liverani
INTER (3-5-2): Handanovic; Godin (68' Bastoni), De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic (83' Borja Valero), Sensi (82' Sanchez), Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte
Ammoniti: Donati (L), Candreva (I), Borja Valero (I), Meccariello (L)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"