Sci, Dominik Paris trionfa nella discesa libera di Bormio

Sport

Per il trentenne azzurro di Merano si tratta della quarta vittoria sulla pista "Stelvio", la terza consecutiva. Mai nessuno come lui.

 

 

L'azzurro Dominik Paris ha vinto per la quarta volta la discesa libera di Bormio, valida per la Coppa del Mondo di sci. Con il tempo di 1'49"56 il carabiniere di Merano ha preceduto di 39 centesimi lo svizzero Beat Feuz e di 42 centesimi l'austriaco Matthias Mayer. Con questa vittoria Paris sale al secondo nella classifica generale di Coppa del mondo, a -30 dal norvegese Kristoffersen. La gara odierna era valida come recupero di quella annullata sabato scorso per il maltempo in Val Gardena. Per Paris, 30 anni, è la quarta vittoria in discesa sulla pista “Stelvio” - la terza in serie - ed il quinto successo in Valtellina tenendo conto anche del primo posto dello scorso anno in SuperG. Mai nessuno come lui. Per l'azzurro - che vanta un titolo mondiale e una coppa del mondo di specialità in SuperG - si tratta della 17esima vittoria ed il 35esimo podio in carriera.

"Oggi ho rischiato abbastanza, mi piace quando la neve è dura"

"Ho rischiato abbastanza oggi. Alla Carcentina ho perso un po' di velocità - il suo primo commento - però mi sono salvato abbastanza bene. Mi piace quando la neve è dura, mi diverto. Non va sempre bene, ma io ci provo sempre a tutta". 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.