Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Bologna-Parma 2-2: gol, highlights e video del match di serie A

2' di lettura

Nel derby della via Emilia botta e risposta nei due tempi con vantaggio parmense di Kulusevski e pareggio di Palacio su assist di Orsolini nella prima frazione e gol di Iacoponi e Dzemaili allo scadere nella ripresa

Un derby ad altissima intensità quello che è andato in scena al Dall'Ara all'ora di pranzo fra Bologna e Parma. Due squadre che hanno cercato di portare a casa fino all'ultimo la vittoria e che alla fine devono accontentarsi del pareggio. Più rammarico, forse, sul fronte del Parma, andato due volte in vantaggio e soprattutto raggiunto in maniera definitiva all'ultimo respiro del match. La squadra gialloblù, priva di tutti i suoi attaccanti titolari, si è affidata ancora una volta alle giocate del giovane talento Kulusevski, per lui un gol e un palo, mentre il Bologna ha trovato nel solito Palacio e nell'ispirato Orsolini uno dei giocatori più brillanti in campo.

Il tabellino del match

Bologna (4-2-3-1) - Skorupski, Mbaye (33' st Skov Olsen), Tomiyasu (39' st Paz), Denswil, Krejci', Dzemaili, Medel, Orsolini, Svanberg (20' st Poli), Sansone, Palacio (1 Da Costa, 97 Sarr, 25 Corbo, 30 Schouten, 26 Juwara). All.: Mihajlovic (Tanjga in panchina).

Parma (4-3-3): Sepe, Iacoponi, Dermaku, Alves, Gagliolo, Darmian, Scozzarella (15' st Brugman), Barilla' (29' st Grassi), Kulusevski, Kucka, Sprocati (40' st Laurini). (53 Alastra, 34 Colombi, 97 Pezzella, 23 Camara). All.: D'Aversa.

Arbitro: Abisso di Palermo.

Reti:  nel pt 17' Kulusevski, 40' Palacio; nel st 26' Iacoponi, 95' Dzemaili

Angoli: 13-1 per il Bologna.

Recupero: 2' e 5'.

Ammoniti: Tomiyasu, Gagliolo, Barilla', Grassi per gioco scorretto.

Spettatori: 21.419

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"