Lega Serie A, Miccichè si dimette dalla presidenza

Sport

Gaetano Miccichè si è dimesso da presidente della Lega Calcio di serie A. Ad ottobre la Procura della Federcalcio aveva aperto un'indagine sulla regolarità del voto che nel marzo 2018 portò alla sua elezione
 

Gaetano Miccichè ha comunicato ai suoi più stretti collaboratori e alle istituzioni di vertice dello sport la sua decisione di dimettersi da presidente della Lega Calcio di Serie A. Nell'ottobre scorso la Procura della Federcalcio aveva aperto un'indagine sulla regolarità del voto dell'assemblea di Lega del marzo 2018, guidata dall'allora commissario Malagò, che decretò l’elezione di Miccichè alla presidenza.

Lunedì 2 dicembre le elezioni

E' convocata per lunedì 2 dicembre alle 12 l'assemblea della Lega di Serie A per l'elezione del nuovo presidente, in sostituzione di Gaetano Micciché, che si è dimesso nel pomeriggio. L'assemblea è stata convocata dall'amministratore delegato, Luigi De Siervo.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.