Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cagliari-Spal 2-0: video, gol e highlights della partita di Serie A

2' di lettura

I sardi non si fermano più: trascinati da Nainggolan e Faragò (che torna in campo dopo 6 mesi), la squadra di Maran batte gli emiliani. Olsen reattivo su Kurtic

Nell'ottava giornata di Serie A, uno scatenato Nainggolan conduce il Cagliari (imbattuto da cinque turni) alla vittoria contro la Spal. Il match termina 2-0, con Faragò che festeggia il ritorno in campo dopo sei mesi con un gol. Per gli emiliani, Kurtic va vicino due volte alla rete, ma Olsen è attento in entrambe le occasioni. I sardi salgono a 14 punti (a -2 dal Napoli), la Spal resta a 6 (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Nainggolan in cattedra

Per il Cagliari, Faragò rientra dall'infortunio e parte titolare. Castro viene schierato mezzala, Nainggolan come trequartista, con Simeone e Joao Pedro pronti a finalizzare le sue giocate. La Spal si affida alla coppia d'attacco Floccari-Petagna. Al 9', i sardi passano in vantaggio con il gol spettacolare di Nainggolan: in controbalzo, il belga manda all'incrocio. Il Cagliari insiste con Rog e Simeone, ma al 30' arriva per la Spal l'occasione del pareggio: Olsen salva tutto sul colpo di testa di Kurtic. Il risultato a fine primo tempo è 1-0.

Gioia anche per Faragò

Nella ripresa, Nandez prende il posto di Castro (problema muscolare). Nainggolan è scatenato: al 64' la sua conclusione si stampa sul palo a Berisha battuto. È il preludio al raddoppio: tre minuti più tardi, Floccari - pressato da Simeone - perde palla, Faragò davanti al portiere avversario non sbaglia. Al 74' Rog va vicino al terzo gol (bravo nell'occasione Berisha); si esalta anche Olsen, che ancora una volta nega la gioia del gol a Kurtic. Il match termina sul 2-0.

Il tabellino di Cagliari-Spal 2-0

Gol: 9' Nainggolan, 67' Faragò
CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Faragò (82' Klavan), Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Castro (46' Nandez), Cigarini, Rog; Nainggolan (71' Ionita); Joao Pedro, Simeone. All. Maran
SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari (65' Cionek), Igor; Sala (60' Valoti), Missiroli, Valdifiori (78' Moncini), Kurtic, Reca; Floccari, Petagna. All. Semplici
Ammoniti: Missiroli (S), Tomovic (S), Simeone (C), Igor (S), Nainggolan (C), Pellegrini (C), Rog (C), Cionek (S), Valoti (S)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"