Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Nazionale, cresce l'attesa per Italia-Grecia. Mancini: "Vogliamo l’Europeo"

2' di lettura

Sotto la spinta degli oltre 50mila spettatori previsti allo stadio Olimpico di Roma, gli Azzurri cercano una vittoria per fare la storia e qualificarsi con tre turni d'anticipo a Euro 2020

"Dobbiamo passare lo scoglio della Grecia e non sarà semplice. Ha cambiato allenatore e non sappiamo come giocherà, ma per noi non dovrà cambiare niente: dobbiamo vincere questa partita per noi molto importante. Vogliamo andare a Euro2020, fare bene e arrivare fino in fondo perché il campionato d'Europa manca da tempo nella bacheca dell'Italia". Così il ct azzurro, Roberto Mancini, alla vigilia della partita con i greci. Una vittoria per fare la storia e qualificarsi con tre turni d'anticipo all'Europeo del 2020. Sotto la spinta degli oltre 50 mila spettatori previsti allo stadio Olimpico, lo stesso che il 12 giugno ospiterà la gara inaugurale che gli Azzurri possono assicurarsi già domani sera.

"L'Europeo è il nostro obiettivo"

Contro una Grecia già eliminata dalla corsa alla qualificazione, Roberto Mancini avverte: "Intanto ci dobbiamo qualificare e c'è un avversario di fronte, dobbiamo passare questo scoglio che non sarà così semplice". Forte di 6 vittorie in altrettante partite, l'errore sarebbe quello di pensare già alla competizione continentale di giugno: "L'Europeo è il nostro obiettivo principale perché è la prima competizione importante che avremo - chiarisce il ct azzurro - vogliamo fare bene e andare fino in fondo perché la vittoria in quel torneo manca in bacheca da tempo alla Nazionale, ma prima c'è la Grecia".

Azzurri in maglia verde

Una Nazionale che giocherà nell'inconsueta maglia verde, anche per esaltare il nuovo corso di Mancini incentrato sul lancio dei migliori giovani italiani. Una nazionale che "fa ben sperare - come sottolineato anche oggi dal ministro per lo Sport e le Politiche giovanili Vincenzo Spadafora, in visita agli Azzurri al Parco dei Principi - per il nostro calcio e per le decine di migliaia di giovani impegnati nei vivai che inseguono il sogno, un domani, di indossare la casacca dell'Italia".

Mancini con Mijaholovic e Gravina durante la rifinitura

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"