Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Napoli-Brescia 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

I partenopei riscattano la sconfitta contro il Cagliari, e tornano a -6 dall'Inter capolista. Nel primo tempo gol di Mertens e Manolas, Balotelli (a segno in Serie A dopo quattro anni) accorcia. Elmas e Callejon mancano il 3-1 nel finale

Dopo la sconfitta in casa contro il Cagliari, il Napoli batte il Brescia 2-1 nell'anticipo delle 12.30 della sesta giornata. Partita dai due volti: il primo tempo viene dominato dai partenopei (che colpiscono due volte con Mertens e Manolas), mentre nella ripresa esce il Brescia, che mette paura con Tonali (rete annullata per un fallo precedente) e Balotelli (che insacca di testa da corner, poi festeggia in campo con la figlia Pia in braccio). Gli azzurri salgono a quota 12 punti e tornano a -6 dall'Inter capolista (e a -4 dalla Juventus); le rondinelle restano a 6 punti (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Napoli in cattedra

Con Koulibaly squalificato, l'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti sceglie in difesa Maksimovic a fianco di Manolas, mentre in attacco si affida alla coppia Mertens-Llorente. Il tecnico del Brescia Eugenio Corini punta invece su Balotelli, già schierato contro la Juventus (VIDEO - FOTO), affiancato da Donnarumma. I partenopei cominciano forte: giusto un paio di azioni e trovano il gol con Mertens (13'), che finalizza l'assist in scivolata di Callejon (pescato bene da Fabian Ruiz). Al 18' c'è il raddoppio di Manolas, annullato con il Var per un tocco di braccio dello stesso greco (che viene anche ammonito). Il Brescia non punge, il Napoli fa la partita: verso la fine del primo tempo, prima Mertens e poi Zielinski vanno vicino al gol. Al 49' Manolas colpisce ancora, stavolta di testa sugli sviluppi di un corner: è 2-0.

Un altro Brescia

Nella ripresa gli uomini di Corini si scuotono, e mettono subito paura al Napoli: al 49' ci prova Balotelli su punizione (Ospina riesce a deviare) e un minuto dopo Tonali segna con un gran tiro dalla distanza. Torna però protagonista il Var, che annulla per un precedente fallo di Bisoli su Maksimovic. Il Napoli si riaffaccia in avanti, e tra il 60' e il 65' ha tre occasioni per chiudere la partita: prima Llorente non ci arriva su cross di Ghoulam, poi Mertens spedisce fuori alla sinistra di Joronen, e ancora Di Lorenzo non sfrutta un gran assist di Maksimovic sparando alto. I partenopei sprecano, e Balotelli li punisce di  testa su corner di Tonali (67'). Il Napoli soffre, il Brescia è all'arrembaggio: l'ex Nizza e Marsiglia ci prova ancora, senza fortuna. Nel recupero, Elmas e Callejon mancano il 3-1.

Il tabellino

Gol: 13' Mertens (N), 49' pt Manolas (N), 67' Balotelli (B)

Napoli (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Manolas (65' Luperto), Maksimovic (76' Hysaj), Ghoulam; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Mertens, Llorente (73' Elmas). All. Ancelotti

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella (69' Mateju); Bisoli, Tonali, Dessena (72' Romulo); Spalek (85' Matri); Balotelli, Donnarumma. All. Corini

Ammoniti: Manolas (N), Sabelli (B), Hysaj (N)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"