Cristiano Ronaldo in lacrime: "Papà non ha visto chi sono diventato". VIDEO

Sport
Foto: Twitter - Good Moringi Britain

Il fuoriclasse portoghese è stato intervistato durante la trasmissione inglese "Good Morning Britain" e ha parlato piangendo del padre defunto nel 2005: “Sono il numero uno, ma lui non lo sa”. Poi sulle accuse di stupro: “Una situazione che mi fa star male”

“Cos’è la tristezza per me? Essere il numero uno e sapere che lui non ha visto nulla: non ha visto i premi che ho ricevuto né chi sono diventato”. Sono le parole che Cristiano Ronaldo, tra le lacrime, dedica a suo padre durante un’intervista concessa a un canale britannico. “La mia famiglia è riuscita a vedere chi è Cristiano Ronaldo (LE FOTO) – prosegue il fuoriclasse portoghese – mia mamma, i miei fratelli, mio figlio più grande, ma mio padre non ha visto nulla”. Il pianto di CR7 arriva dopo un video che il suo intervistatore, Pier Morgan, mostra nella trasmissione "Good Morning Britain": si tratta di un filmato del 2004 in cui José Dinis Aveiro, papà del calciatore della Juventus, dice di essere orgoglioso di suo figlio. L’uomo è morto l’anno successivo, nel 2005, a 52 anni a causa di un’insufficienza epatica dovuta all’alcolismo.

“Le accuse di stupro mi fanno star male”

Durante l’intervista, Cristiano Ronaldo ha parlato anche delle accuse di stupro, poi decadute, che sono arrivate da Kathryn Mayorga. “Giocano con la tua dignità. È difficile perché hai una ragazza, una famiglia, dei bambini e quando giocano con la tua onestà è davvero dura", ricorda CR7. "Un giorno ero in soggiorno con la mia ragazza e parlavano di me e di questa notizia in Tv, quando ho sentito mio figlio scendere le scale ho cambiato subito canale perché mi vergognavo e non volevo che sentisse parlar male di suo padre. Questa cosa mi ha fatto davvero stare male”, confessa il portoghese. Poi sulla sua fidanzata Georgina Rodríguez: “Conoscerla è stato magico, sono davvero innamorato di lei. Mi aiuta tantissimo, siamo amici, complici e parliamo tantissimo” (I MIGLIORI MOMENTI DI CR7 ALLA JUVE).

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.