Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Fiorentina-Napoli 3-4: video, gol, highlights della partita di Serie A

2' di lettura

La squadra di Ancelotti batte i padroni di casa in un match ricco di emozioni. A segno per gli azzurri Mertens, Callejon e Insigne (doppietta). Per i viola gol di Pulgar, Milenkovic e Boateng

Gol, spettacolo ed emozioni. Il Napoli ha battuto 4-3 la Fiorentina all'Artemio Franchi nel secondo anticipo della prima giornata della Serie A 2019/2020. Dopo la vittoria della Juve sul campo del Parma (guarda gli highlights del match delle 18), la squadra di Ancelotti si è imposta contro una bella Fiorentina, in uno stadio euforico dopo i colpi di mercato (ultimo Ribery, entrato nel secondo tempo) messi a segno dal neo presidente Commisso. Per lui anche un giro di campo trionfale prima del fischio d’inizio.

Il primo tempo

Apre le danze proprio la squadra di casa al 9’ con Pulgar, che realizza il calcio di rigore assegnato dall'arbitro Massa per un tocco di braccio di Zielinski durante un contrasto con Castrovilli. Al 38esimo il Napoli trova il pareggio con Mertens che, servito da Insigne al limite, spalle alla porta si gira, si libera di Pezzella e calcia un destro a giro che piega le mani a Dragowski e s'infila sotto l'incrocio. Quattro minuti dopo il Napoli va in vantaggio su rigore con Insigne: Massa vede un contatto tra Mertens e Castrovilli e decide per la massima punizione; contatto dubbio, ma il Var lo conferma. Le squadre vanno al riposo sullo 1-2.

Il secondo tempo

Nella ripresa è la Fiorentina a trovare il pareggio al 51esimo con Milenkovic che schiaccia il pallone a terra su calcio d'angolo di Pulgar battendo Meret: 2-2. La situazione volge nuovamente a favore del Napoli quattro minuti dopo, quando al 55esimo Allan smarca al limite Callejon che con un preciso destro rasoterra insacca in diagonale nell'angolo destro. Al 65esimo è di nuovo la Fiorentina trova di nuovo il pareggio: il 3-3 lo firma Boateng che si allarga dopo una bella azione dei viola e dal limite insacca alla sinistra di Meret dopo che il pallone rimbalza sul palo. Due minuti dopo il Napoli trova ancora il vantaggio con Insigne che al 67esimo insacca di testa dopo che Callejon, lanciato da Mertens, si allarga sulla destra e mette in mezzo, il pallone scavalca Dragovski e l'esterno napoletano a porta vuota non sbaglia per il definitivo 3-4 per gli uomini guidati da Carlo Ancelotti.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"