Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

ICC 2019, Juventus-Inter 5-4 (ai calci di rigore): gol e highlights. VIDEO

gol e highlights

3' di lettura

È finito ai calci di rigore, con il successo dei bianconeri, il derby d'Italia dell'International Champions Cup. I tempi regolamentari si erano conclusi sull'1-1 grazie all'autorete di De Ligt e al pareggio di Cristiano Ronaldo

A Nanchino, finisce per 5-4, ai calci di rigore, il primo scontro stagionale tra la Juventus di Sarri e l’Inter di Conte, grande ex dell’incontro. Un match che nei 90 minuti regolamentari era terminato sull’1-1 grazie all’autorete di De Ligt nel primo tempo e al pareggio di Cristiano Ronaldo nella ripresa. Buone le indicazioni da parte di entrambe le squadre dopo le sconfitte all’esordio in International Champions Cup contro Tottenham e Manchester United. (LA CRONACA DELLA PARTITA)

Primo tempo: autogol sfortunato di De Ligt

Dopo un primo tentativo di Cristiano Ronaldo, parato da Handanovic, l’Inter passa subito in vantaggio al 10’ con un autogol di De Ligt (CHI È). Il difensore olandese, acquistato proprio in questa sessione di mercato per 75 milioni di euro, è sfortunato nella deviazione sul calcio d’angolo battuto da Sensi e sfiorato da D’Ambrosio. Una prima frazione in cui si vede una buona Inter, molto migliore rispetto a quelle che ha perso contro il Manchester United all’esordio in Icc. I nerazzurri si rendono pericolosi anche con Candreva, Brozovic e Perisic, lanciato titolare da Conte dopo la bocciatura nel match di sabato 20 luglio contro i Red Devils. Nel finale, invece, ci prova Bernardeschi: il talento di Carrara però non impensierisce Handanovic con le sue due conclusioni da fuori area.

Secondo tempo: pareggia Cristiano Ronaldo

Ritmi alti e nervosismo già fin dall’inizio della ripresa: prima le scintille tra Demiral e Candreva, protagonisti di uno scontro in area. Poi ci prova Cristiano Ronaldo con un destro angolato che Padelli, entrato al posto di Handanovic all’intervallo, riesce a mandare in angolo. Al 56’ squillo di Rabiot, altro neoacquisto bianconero, che tira da fuori impegnando il portiere avversario. Il pareggio arriva al 67’ ed è il fuoriclasse portoghese ex Pallone d’oro a segnare su calcio di punizione. Una traiettoria però deviata da Skriniar in barriera e che spiazza Padelli. Lo stesso portiere è bravo qualche minuto più tardi ancora su CR7 che l’aveva saltato in un primo momento. Nel finale, tanti cambi e tanta stanchezza: i tempi regolamentari finiscono sull’1-1.

Vince la Juve ai rigori, decisivo Buffon

Poiché la formula della Icc non prevede il pareggio, le due squadre vanno ai calci di rigore. Dal dischetto vince dunque la Juve grazie anche a Gigi Buffon che è stato in grado di parare i tiri di Ranocchia, Longo e Borja Valero. Nella Juventus sbagliano invece Rabiot e Bernardeschi mentre vanno in rete Cancelo, Ronaldo, Emre Can e Demiral. I gol dell’Inter sono stati di Puscas, Joao Mario e Barella.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"