MotoGp, GP Olanda: vince Vinales davanti a Marquez e Quartararo. Cadono Rossi e Rins

Sport

Nell'ottava gara del Motomondiale trionfa lo spagnolo della Yamaha dopo un duello con il campione del mondo, che comunque allunga in classifica su Dovizioso (4°). Sale sul podio anche il poleman francese. Altra delusione per il Dottore dopo la caduta nel Gp di Spagna

Maverick Vinales vince il Gp di Olanda sul circuito di Assen davanti a Marc Marquez e a Fabio Quartararo. Vinales è scoppiato in lacrime dopo aver tagliato il traguardo: per lui è la prima vittoria quest'anno e la prima in Olanda in MotoGp. A ridosso del podio un trio di italiani dopo un'intensa bagarre negli ultimi giri: Andrea Dovizioso, Franco Morbidelli, Danilo Petrucci. L’ottava prova del Mondiale non sorride decisamente a Valentino Rossi, che cade come nel Gp di Spagna dopo essere partito dalla 14esima posizione per una penalizzazione durante le qualifiche (IL RACCONTO DELLA GARA - I PILOTI DEL MOTOMONDIALE - LA STORIA DELLA MOTOGP).

Cadono Rins e Rossi

In partenza ottimo spunto di Rins che balza in testa, poi Mir e Quartararo seguito da Vinales, a sua volta nel mirino di Marquez. Dopo pochi giri la gara perde già uno dei suoi protagonisti: Rins chiude troppo l’avantreno e cade lasciando la leadership a Mir. Lo spagnolo della Suzuki cede posizioni e Quartararo riguadagna la testa del gruppo. Intanto, sempre nei primi giri, Rossi chiude un weekend da dimenticare nel peggiore dei modi, cadendo in un contatto con Nakagami e ritirandosi. Dietro Quartararo intanto si accende la battaglia tra Marquez e Vinales, mentre Dovizioso in quarta posizione prova ad accorciare.

Bagarre Vinales-Marquez, la spunta lo spagnolo della Yamaha

All’11esimo giro la gara si anima ulteriormente: Marquez guadagna la testa della gara davanti a Quartararo, sofferente per l’eccessiva irrequietezza della sua Yamaha. Nel gruppo di testa si compatta il trio Quartararo-Marquez-Vinales. È bagarre tra i tre piloti: Quartararo ritorna in testa, Vinales supera Marquez e dopo qualche giro passa addirittura davanti a tutti. E con Quartararo in difficoltà che si stacca si accende la sfida tra lo spagnolo Yamaha e il campione del mondo. Alla fine è Vinales a spuntarla, dopo aver guadagnato un vantaggio rassicurante su Marquez.

Marquez consolida il primo posto nel Mondiale

Marc Marquez si deve accontentare del secondo posto in gara ma consolida la prima posizione nella classifica del Motomondiale grazie al quarto posto di Dovizioso e al 6° di Petrucci. Lo spagnolo sale a quota 160 punti, dietro di lui ci sono Dovizioso e Petrucci rispettivamente con un distacco di 44 e 52 punti. Al 4° posto Rins con 101 punti, mentre Rossi resta al quinto posto nonostante la caduta.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.