Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Sassuolo-Roma 0-0: highlights

3' di lettura

Finisce in parità il match tra i giallorossi e gli uomini di De Zerbi. Un punto che serve a poco al club capitolino sempre più lontano dalla zona Champions League. Resta in panchina per tutta la partita De Rossi, inneggiato dai suoi tifosi dopo l’annuncio dell’addio

Dopo l’annuncio dell’addio di De Rossi (FOTO), la Roma non va oltre lo 0-0 al Mapei Stadium contro il Sassuolo. Un pareggio che allontana, forse definitivamente, i giallorossi dalla zona Champions League. Nessun minuto in campo per il capitano, inneggiato dai tifosi romanisti giunti in Emilia a sostenere la squadra. Contestata, invece, la dirigenza del club capitolino (CRONACA DELLA PARTITA)

Primo tempo: Mirante salva i suoi nel recupero

Proprio sotto la curva dei tifosi ospiti, che inneggiano a Daniele De Rossi e contestano la dirigenza giallorosa, la prima occasione del match arriva al 7’: Dzeko difende palla sulla destra e serve Under al limite. Il talento turco finta di calciare con il sinistro, porta la palla sul destro e tira in porta, ma è bravo Consigli a respingere. All’11’ risponde il Sassuolo e lo fa con Berardi in una delle sue classiche azioni con il mancino stoppato da Kolarov. Due minuti più tardi, Florenzi crossa al centro per Dzeko che anticipa tutti di testa sul primo palo, ma mette fuori. Al 29’ ci provano ancora i giallorossi con El Shaarawy: l’ex Milan gira di testa un traversone di Kolarov, palla fuori alla destra del portiere. Al 37’ è proprio l’esterno serbo ad impegnare Consigli con il suo sinistro deviato in angolo dal portiere neroverde. Al 46’ importante occasione per il Sassuolo: Djuricic viene servito in area da Berardi, calcia di destro ad incrociare sul palo lontano ma trova il piede di Mirante a negargli la soddisfazione del gol. Sul corner successivo, ci prova Demiral di testa: palla fuori. (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS).

Secondo tempo: pali di Dzeko e Kluivert, De Rossi resta fuori

Nella ripresa parte forte il Sassuolo che crea due occasioni da gol nei minuti iniziali: prima è Locatelli che lancia un pericoloso contropiede non concluso dalla coppia Duncan-Berardi. Poi è lo stesso attaccante calabrese a provarci con un sinistro a giro da fuori area: palla alta sulla traversa. Al 50’ risponde la Roma con Florenzi che riceve al limite dell’area ma svirgola di sinistro mandando la sfera in curva. Poco dopo, botta e risposta tra le due squadre: Locatelli prova a beffare Mirante con un pallonetto, nell’azione successiva è invece El Shaarawy a spaventare i padroni di casa. Il Faraone sfiora ancora la rete al 55’ quando da solo, in area, calcia al volo ma manda a pochi centimetri dal palo a portiere battuto. Al 59’ doppia grande occasione per la Roma: prima è Dzeko che colpisce il palo con un piatto da fuori area, pochi secondi dopo, invece, è Cristante che di testa trova un grande Consigli a negargli lo 0-1. Al 67’ bello scambio Dzeko-Pastore (entrato al posto di Zaniolo) con l’argentino che calcia di piatto e viene stoppato da Demiral. Al 75’ altra importante chance per la Roma, questa volta con Kluivert: l’olandese, servito da El Shaarawy, va in contrasto con il difensore avversario e colpisce il palo. Dieci minuti più tardi, è Fazio a provarci di testa sul corner di Kolarov. Per l’ex Siviglia non arriva il sesto gol in campionato. Nel recupero, annullato per fuorigioco un gol allo stesso Fazio.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"