Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Bologna-Empoli 3-1: gol e highlights

3' di lettura

Il primo tempo vede la squadra di Andreazzoli in vantaggio per 1-0 grazie a Pajac, ma nella ripresa i rossoblu ribaltano il risultato con i gol di Soriano, Orsolini e Sansone. Tre punti fondamentali per la corsa alla salvezza, mentre l'Empoli resta in zona rossa

Il match tra Bologna ed Empoli ha aperto la 34esima giornata di serie A. Una sfida per la salvezza a tutti gli effetti, vinta per 3 gol a 1 dalla squadra di Mihajlovic, reduce dalla vittoria contro la Sampdoria. Il Bologna trova così tre punti fondamentali, andando a +8 sulla terz'ultima ed è praticamente quasi salva. Si fa invece sempre più dura per l'Empoli che rimane nella zona rossa (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS).

Primo tempo: il vantaggio dell'Empoli

Già al 3' del primo tempo, Orsolini sfiora il vantaggio dopo che l'Empoli sbaglia clamorosamente un rinvio difensivo, ma la palla non va a segno. Arriva poi il primo cartellino giallo della partita: è per Pajac, per un intervento in scivolata su Dzemaili. Al 15' arriva la seconda occasione per il Bologna con Sansone che serve Palacio, ma la palla è fuori. Due minuti dopo è la squadra toscana che, alla sua prima vera occasione, passa in vantaggio con Pajac che segna il gol del 1-0: un traversone dalla sinistra sorprende Skorupski e si insacca direttamente in porta. Secondo giallo al 25' per Mbaye che commette fallo su Pajac. Il giocatore era diffidato, salterà dunque Milan-Bologna. La partita prosegue con altre due occasioni perse per il Bologna, a firma di Sansone e Dzemaili. Al 35' è il terzo giallo, questa volta per Orsolini. Pochi minuti prima del fischio del fine primo tempo, la squadra di Andreazzoli perde due occasioni per aumentare il suo vantaggio: i tiri di Caputo e Farias non entrano in porta (IL RACCONTO DELLA PARTITA).

Secondo tempo: il 3-1 del Bologna

Poco dopo la ripresa del secondo tempo, arriva il pareggio del Bologna: al 51' Soriano segna il suo secondo gol in campionato. Sul cross di destro di Sansone, da sinistra verso il secondo palo, il centrocampista si fa trovare pronto e di testa insacca facilmente. Il gioco prosegue con un altro cartellino giallo per Krunic che commette fallo su Pulgar a centrocampo. Dieci minuti dopo il sorpasso del Bologna viene negato con un gol annullato a Palacio per un fuorigioco confermato dal Var. Altra occasione persa per il Bologna con Orsolini che, al 66', spreca un tiro a pochi passi dalla porta. È poi il turno dell'Empoli che manca il sorpasso con un tiro di testa di Caputo alzato sopra la traversa da Skorupski. L'ultimo cartellino giallo della partita è per Soriano: anche lui, già diffidato, salterà il Milan. All'82' arriva il 2-1 del Bologna con Orsolini che si accentra dalla destra e calcia un sinistro potente che si infila quasi all'incrocio dei pali. Un risultato che viene consolidato nel terzo minuto di recupero: Sansone segna il 3-1 e chiude la partita in favore della squadra di Mihajlovic. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"