Serie A, Lazio-Chievo 1-2: gol e highlights

Sport

I biancocelesti, in 10 uomini dal 35’ dopo il rosso rimediato da Milinkovic Savic, cadono in casa contro i gialloblu. Decisive le reti di Vignato ed Hetemaj in apertura del secondo tempo

La Lazio cade in casa contro il Chievo e si allontana dalla lotta per un posto in Champions League. Le reti di Vignato ed Hetemaj condannano i biancocelesti, in 10 dal 35’ per l’espulsione di Milinkovic Savic. I gialloblu, già retrocessi, vincono 2-1 all’Olimpico: inutile il gol di Caicedo per la Lazio. La squadra di Inzaghi resta così a 52 punti, mentre il Chievo sale a 14.(TUTTI I GOL DELLA GIORNATA)

LA CRONACA DELLA PARTITA - RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS

La cronaca della partita

Nel primo tempo i gialloblù – ormai aritmeticamente retrocessi – partono sulla difensiva mentre la Lazio cerca la via della porta. Al 35’ però, dopo un primo tempo abbastanza privo di emozioni, Milinkovic Savic si fa espellere per un calcio a palla lontana rifilato a Stepinski. La Lazio, però, non si disunisce e poco prima di metà partita va vicinissima al gol del vantaggio: il tiro di Parolo, entrato in campo dopo il rosso a Milinkovic, viene fermato dai piedi di Semper.
Nella ripresa subito uno-due del Chievo, che tra il 49’ e il 51’ si porta in doppio vantaggio con Vignato ed Hetemaj. Al 67’ Caicedo riapre la partita, ma il forcing finale della Lazio non porta al gol del pareggio.

Sport: I più letti

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.