Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Europa League, quarti di finale: gol e highlights. VIDEO

6' di lettura

Vittorie esterne importantissime per Chelsea e Valencia, rispettivamente per 1-0 contro lo Slavia Praga e 3-1 contro il Villarreal. Gol e spettacolo anche in Benfica-Eintracht Francoforte, finta 4-2 per i portoghesi

Tanti gol e tanto spettacolo nell'andata dei quarti di finale di Europa League. Importante la vittoria in trasferta per il Chelsea di Sarri contro lo Slavia Praga. Vince fuori casa, nel derby spagnolo, anche il Valencia che si impone 3-1 contro il Villarreal. Successo interno, invece, per il Benfica che batte 4-2 i tedeschi dell'Eintracht Francoforte. 

(LA CRONACA DELLE PARTITE)

Villarreal-Valencia 1-3

Successo importantissimo in trasferta per il Valencia nel derby della Comunitat Valenciana contro il Villarreal. Ospiti che passano subito in vantaggio al 6' con Gonçalo Guedes, abile a ribadire in rete la respinta di Fernandez, il portiere di casa che aveva parato il rigore di Parejo. Dal dischetto arriva anche il pari del "sottomarino giallo" con Santi Cazorla che al 37' spiazza Neto e riporta in partita i suoi. Un match che viene deciso nella ripresa, in particolare nei minuti di recupero, quando Wass al 91' e ancora Gonçalo Guedes al 93' segnano l'1-2 e l'1-3 che indirizzano la qualificazione verso il Mestalla.  

Slavia Praga-Chelsea 0-1

Basta un gol di Marcos Alonso all'86' per regalare il successo nell'andata dei quarti di finale al Chelsea di Maurizio Sarri. L'ex allenatore del Napoli sceglie un ampio turnover, specialmente in attacco, lasciando in panchina Hazard e Higuaín. Una scelta che però non premia il toscano visto che il primo tempo finisce 0-0 con poche emozioni. Più alto il ritmo nella ripresa, in particolare con l'entrata del fuoriclasse belga e del francese Kantè. Nel finale, quando il match sembrava ormai indirizzato verso il pari, è Willian che dal vertice dell'area di rigore avversaria crossa al centro per Marcos Alonso: lo spagnolo conclude a rete di prima con un colpo di testa che batte Kolář. (I RISULTATI - LE CLASSIFICHE - EUROPA LEAGUE: GOL E HIGHLIGHTS)

 

Benfica-Eintracht Francoforte 4-2

Una serata magica per il Benfica e per il suo più grande talento, il classe 1999 João Felix, autore di una tripletta. Portoghesi che si impongono 4-2 al Da Luz contro l'Eintracht di Francoforte, squadra capace di eliminare l'Inter agli ottavi di finale. I lusitani sono stati bravi a sfruttare la superiorità numerica per l'espulsione di N'Dicka al 19'. Poi si scatena João Felix che segna al 21' al 43' e al 54'. Di Ruben Dias il quarto gol dei padroni di casa. Generosa la prova degli ospiti che, nonostante l'uomo in meno, sono riusciti a segnare due gol importantissimi in vista del match di ritorno in Germania. Sono di Jovic e di Paciencia le reti che ridanno speranze di qualificazione. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"