Serie A, Bologna-Chievo 3-0: gol e highlights

Sport
Foto: Ansa

Grazie alla doppietta di Erik Pulgar e al gol di Dijks, i rossoblù battono la squadra di Di Carlo ed escono dalla zona retrocessione. Una vittoria meritata arrivata grazie a due calci di rigori assegnati dall’arbitro Pairetto. Sempre più vicina la B per i veneti

Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Bologna di Mihajlovic: il 3-0 al Chievo permette agli emiliani di scavalcare l’Empoli e uscire dalla zona retrocessione. Decisiva la doppietta del cileno Pulgar nella ripresa, entrambe le reti su calcio di rigore. Nel finale arriva anche il 3-0 di Dijks. Generosa la prova dei gialloblù che però vedono sempre più vicina la Serie B. (LA CRONACA DELLA PARTITA)

Primo tempo: duello Palacio-Sorrentino

Parte meglio il Bologna che all’8’ va in rete con Orsolini, un gol che viene però annullato dal Var a causa di un fuorigioco dello stesso attaccante ex Ascoli servito da Soriano. Al 15’ è ancora Orsolini a sfiorare l’1-0 con un sinistro fuori di poco dopo un assist spettacolare di tacco da parte di Palacio. Proprio l’argentino va vicino al vantaggio pochi minuti dopo, ma il suo tiro da distanza ravvicinata è parato da un ottimo Sorrentino. Al 44’ è ancora duello tra il centravanti bolognese e il portiere ex Palermo: anche in questo caso è il capitano degli ospiti ad avere la meglio parando il bel tiro del Trenza. (LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO - GLI HIGHLIGHTS)

Secondo tempo: doppio Pulgar e Dijks, Chievo ko

Proprio come all’inizio del match, anche nel secondo tempo il primo tiro pericoloso è di Riccardo Orsolini: il suo mancino finisce fuori. Poco dopo, Palacio prova a sfruttare una presa difettosa di Sorrentino ma il suo tiro finisce fuori. Il Chievo però non sta a guardare ed è Bani al 60’ che sbaglia un gol a pochi metri dal portiere avversario. Dopo lo spavento, Bologna in vantaggio: è Pulgar, al 65’, a trasformare il calcio di rigore assegnato dall’arbitro. Passano appena due minuti e il cileno raddoppia, ancora su rigore, questa volta concesso per un fallo su Sansone. Nel finale, dopo l’espulsione di Bani, arriva anche il 3-0 dell’olandese Dijks.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.