X Factor Daily: l'uscita dei concorrenti nel loft

Ultima settimana ricca di emozioni per i concorrenti di X Factor, che hanno abbandonato il loft, conosciuto Robbie Williams e duettato con lui in finale

Cos’è successo ai concorrenti di X Factor nella settima e ultima settimana trascorsa nel loft, che ha portato alla finale di giovedì 12 dicembre. Questa ha visto il trionfo di Sofia Tornambene. Voce splendida, la sua, che l’ha trascinata fino all’ultimo atto del celebre talent show di Sky. Nessun dubbio sul suo talento, accresciuto ed evidenziato settimana dopo settimana, nel corso delle quali non è mai finita al ballottaggio. Ha soltanto 17 anni e lungo e radioso futuro davanti. Con lei ha vinto Sfera Ebbasta, che trionfa al suo esordio, avendo la meglio su Samuel, Malika e la veterana Mara Maionchi.

X Factor, le regole della finale

I giudici di X Factor, Samuel, Malika Ayane e Sfera Ebbasta hanno avuto un confronto con i loro concorrenti per spiegare quali sono le regole della finale dell’edizione 2019 del talent. Assente Mara Maionchi, dal momento che per lei la finale è stata senza artisti in corsa per la vittoria finale. L’ultimo eliminato infatti, Eugenio Campagna, ha posto fine alle sua chance di successo come giudice.

Arrivare in finale ha i suoi vantaggi e Davide Rossi lo scopre subito. Malika infatti gli dice che, al di là di come andrà la serata, avrà l’onore di duettare con Robbie Williams, super ospite della serata. Ovviamente l’artista internazionale canterà con tutti i concorrenti in gara, ovvero Booda, Sierra e Sofia. Questo pone fine alla prima manche. La seconda invece offre un best of del percorso di ogni artista in gara.

Sky Academy

Poco prima della finale di X Factor la futura vincitrice Sofia ha avuto modo di incontrare degli ospiti molto speciali. Si tratta dei partecipanti della Sky Academy, un progetto d’apprendimento interattivo che coinvolge giovanissimi studenti dagli 8 ai 16 anni. Un vero e proprio training sul mondo del giornalismo. Il test li ha portati a intervistare Sofia, il regista e i tecnici impegnati nella realizzazione di un video. Un momento dolce e interessante, con la 17enne che a tratti è sembrata più emozionata dei baby intervistatori.

La finale e l’addio al loft

Prima della finale di X Factor, tutti i concorrenti giunti fino a questo punto hanno avuto modo di entrare da soli nel Forum. Un modo per assaporare gli ultimi istanti di questo lungo percorso. Hanno potuto prendere le misure del palco, assaporare le gradinate e immaginare nuovamente tanta gente pronta ad acclamarli.

Grandi emozioni, il cui livello d’intensità non fa che aumentare. I finalisti hanno infatti modo di incontrare Robbie Williams prima della finale. Questi ha provato a caricarli prima dell’ultimo ingresso sul palco dinanzi al pubblico e soprattutto il loro duetto: “L’ultima volta che sono stato qui a X Factor mi sono reso conto del grande talento italiano. Nell’edizione UK sono molto bravi ma qui noto uno stile unico nei vari cantanti”.

L’ultimo passaggio è stato ovviamente quello dell’addio al loft. Valigie pronte, conto dei giorni trascorsi ed emozioni incredibili. Un lungo viaggio che ha termine, il che ha portato a un bel po’ di lacrime. È tempo di impacchettare tutto, un po’ increduli d’essere giunti fin qui, preparandosi alla vita reale, che li vedrà alle prese con una carriera da gestire senza più il sostegno dei giudici.