MasterChef 9, gli ospiti Davide Caranchini, Alfonso Iaccarino e Ernesto Iaccarino

È tutto pronto per la nona puntata di MasterChef 2020, che vedrà la partecipazione di ospiti davvero speciali. Si tratta del giovanissimo chef Davide Caranchini e degli chef, padre e figlio, Alfonso e Ernesto Iaccarino. Continua a leggere per scoprire di più su di loro! L’appuntamento con la nona puntata di MasterChef 2020 è per questa sera, giovedì 13 febbraio, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455.

MASTERCHEF 9: SCOPRI LO SPECIALE

Sta per arrivare la nona puntata di MasterChef 2020, in cui non mancheranno emozioni e piatti meravigliosi. Questa volta, ad impreziosire il tutto, faranno il loro ingresso nella cucina del talent più amato della tv tre grandi chef: il giovanissimo Davide Caranchini e la coppia padre e figlio Alfonso e Ernesto Iaccarino. Scopriamo chi sono!

Davide Caranchini

MasterChef 2020 sta per tornare e con la nona puntata arriveranno anche degli ospiti speciali, tre chef che porteranno le loro conoscenze nella cucina del talent culinario più amato della tv e con i loro piatti metteranno, ancora una volta, i concorrenti alla prova. Nella prossima puntata di MasterChef entrerà in scena il giovanissimo chef comasco Davide Iaccarino. Classe 1990, è lo chef del ristorante 1 stella Michelin Materia, di Cernobbio. È appassionato di cucina da quando era piccolo e ha iniziato a coltivare seriamente la sua passione iscrivendosi all’istituto alberghiero di Como. Si è diplomato e ha fatto diverse e importanti esperienze internazionali, tra cui quelle del Le Gavroche e dell'Apsleys a Londra e del Noma a Copenaghen. Nella capitale danese ha scoperto il mondo vegetale e a iniziato ad appassionarsi ad esso in ogni sua sfaccettatura, ricercando le potebnzialità di tutto ciò che la natura ci offre. La sua cucina è molo legata alle tradizioni e ai prodotti del territorio lariano, dove è nato e lavora, ma è anche aperta alla sperimentazione e alla ricerca e contaminata dai viaggi fatti dallo chef.

Alfonso e Ernesto Iaccarino

Alfonso e Ernesto Iaccarino sono due grandi chef, ma prima di tutto sono padre e figlio. Appartengono a una dinastia che cucina dal 1890. Tutto è iniziato nel 1869, quando è nato Alfonso Costanzo Iaccarino che in seguito, appena adolescente, è andato in America dove ha fatto i lavori più disparati, persino l’assistente di pugili professionisti. A 21 anni ha deciso di tornare in Italia e qui ha incontrato Herr Brandmeier, un tedesco che aveva intrapreso il “Grand Tour” senza completarlo, perché stregato dalla bellezza del nostro paese. Con lui Alfonso Costanzo Iaccarino ha aperto un albergo-ristorante. Alcuni decenni dopo, suo nipote Alfonso ha incontrato la sua futura moglie Livia, sposata alla fine degli anni Sessanta e nel 1973 ha fondato con lei il Ristorante Don Alfonso 1890, intitolato al nonno. Oggi sono considerati ambasciatori della dieta mediterranea nel mondo. La loro cucina è un vero punto di riferimento per la ristorazione nazionale e internazionale e sono affiancati dai figli, Mario ed Ernesto, che si occupano rispettivamente di sala e cucina.

Ernesto, ospite a MasterChef insieme al padre, è il secondogenito di Alfonso e Livia Iaccarino e prima di unirsi all’attività dei genitori ha ottenuto una laurea in Economia e commercio all'Università Bocconi di Milano. Oggi esegue i precetti secolari della famiglia Iaccarino: ingredienti ineccepibili assemblati secondo tecniche contemporanee, sempre però centrate intorno alla migliore tradizione mediterranea.

Ernesto è lo chef del primo ristorante del Sud Italia ad avere ottenuto 3 stelle Michelin nel quadriennio 1997-2001, che poi sono diventate e sono tutt'ora due.