X Factor 2022, Non è così male è l’inedito dei Santi Francesi

TV Show sky uno
Ph Virginia Bettoja

Dopo la loro prima volta con “Ti voglio” di Ornella Vanoni, stasera sul palco di XF22, il duo di Rkomi torna a (in)cantare in italiano. Il loro brano (prodotto da loro stessi e Katoo), è un inno all’emozione e alla capacità di abbandonarsi all’arte

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

La musica di Alessandro De Santis (voce solista, chitarra e ukulele) e Mario Francese (cori, tastiere, synthesizer e basso elettrico), seppur scanzonata, è potente nella sua solennità e offre una visione del mondo in cui la realtà è filtrata da un “cinismo colorato”. Nel 2019 pubblicano il loro primo fortunato album “Tutti Manifesti” e proseguono la loro carriera musicale esibendosi su numerosi palchi italiani. Si fanno conoscere al pubblico e raccolgono successi e interesse nel panorama degli artisti emergenti, tanto che nel 2022, il loro singolo “Giovani Favolosi” viene inserito nella soundtrack della terza stagione di “Summertime”.

 

Il percorso dei santi francesi a xf22

A X Factor (LA DIRETTA) si presentano con un loro inedito dal titolo “Non è così male”, lo stesso suonato stasera per il quarto Live. Colpiscono i giudici per la loro originalità e ai Bootcamp portano una cover di “Un ragazzo di strada” de I Corvi, il loro giudice Rkomi li mette a fuoco e decide di dare loro una sedia del suo Roster. Dopo aver ascoltato la loro intensissima cover di “Che fantastica storia è la vita” di Antonello Venditti (VIDEO), volano insieme ai Live e nella puntata tanto attesa e temuta di oggi, si riconfermano padroni del palco.

 

I commenti dei giudici

Dargen: “Credo di avervelo già detto, siete già pronti, dovrebbero farvi un grande applauso”.

Ambra: ”Voi siete l’antidoto al cattivo gusto, loro possono dire quello che vogliono”.

Rkomi: ”Io ringrazio tutta la produzione, ma questi ragazzi fanno sempre tutto da soli. Bravi”.

Fedez: “Siete entrati col vostro inedito ed era giusto che voi foste qua alla puntata degli inediti”.

RIVIVI IL QUARTO LIVE CON IL PODCAST

Il testo di Non è così male

approfondimento

X Factor, i Santi Francesi cantano Ti voglio di Ornella Vanoni. VIDEO

Sai che il mondo va avanti anche senza di me

sai che il mondo va avanti anche senza di me

Sai che il mondo va avanti anche senza di me

Sai che il mondo va avanti anche senza di me

Mi vorrei presentare

Io sono matto come Cesare

Ma non mi sbatto come Cesare

(Oh oh)

Come stai? Come stai? Bene?

In fondo non è male qui

In fondo non è così male

E stanotte resto qua a pensare

Ma poi che cazzo me ne faccio io di un clacson

Se non ho voglia neanche di suonare

Voglio restare a guardare

Il giocoliere che cade

E non si alza più

Sai che in me non c'è niente di male

Io da sempre rimango a guardare

E ogni tanto mi metto da parte

In un posto a due passi dal mare

Dove posso gridare

Come stai? Come stai? Bene?

In fondo non è così male

E stanotte resto qua a pensare

Ma poi che cazzo me ne faccio io di un clacson

Se non ho voglia neanche di suonare

Voglio restare a guardare

Il giocoliere che cade

E non si alza più

E non si alza più

Sai che il mondo va avanti anche senza di me

Sai che il mondo va avanti anche senza di me

Sai che il mondo va avanti anche senza di me

Sai che il mondo va avanti anche senza di me

Una donna mi guarda e mi dice rilassati pure

Ho vissuto negli anni '60

Nuda in mezzo alla gente che salta

Ho già visto la fine di chi non ha fatto l'amore

Con tutte le cose che incontra

Con l'aria di chi non ascolta

Stanotte resto qua a pensare

Ma poi che cazzo me ne faccio io di un clacson

Se non ho voglia neanche di suonare

Voglio restare a guardare

Il giocoliere che cade

E non si alza più

E non si alza più

 

Spettacolo: Per te