EPCC, tra Max Pezzali, Lodo Guenzi e Cristina Parodi

TV Show sky uno

Nuovo appuntamento di EPCC LIVE, con Alessandro Cattelan, martedì 2 giugno alle 21.15 su Sky Uno. Oltre agli ospiti in studio, in collegamento da Bergamo, Giorgio Gori

Nella puntata di questa settimana, grande spazio verrà riservato alla musica. In studio arriverà Max Pezzali, icona di più generazioni di fan che hanno fatto dei suoi testi e delle sue note la colonna sonora della propria vita. Pezzali sta lavorando al suo prossimo album di inediti in attesa di vederlo live negli attesi due appuntamenti di San Siro, concerti che sono stati rinviati a data da destinarsi.

 

approfondimento

Scopri quanto conosci Lodo Guenzi, ospite a EPCC. FAI IL QUIZ

A EPCC LIVE, Max, entrato nella storia della musica italiana, si sottoporrà alle domande di Alessandro prima di esibirsi in quello che probabilmente sarà il “concerto” più strano della sua vita.

 

E ci sarà anche Lodo Guenzi, chitarrista, pianista e cantante de Lo Stato Sociale ma anche ex giudice di X Factor, attore e conduttore tv. Con la band, nelle ultime settimane ha pubblicato “AutocertifiCanzone”, un singolo ispirato alla surreale routine domestica di questo periodo, tra abitudini riconsiderate e nuove abilità che abbiamo scoperto di avere.

 

Ospite in studio anche la giornalista e conduttrice TV Cristina Parodi, che a distanza di anni tornerà a leggere le notizie seduta al bancone di un “telegiornale” alquanto particolare e irriverente – come da tradizione dello show di Sky prodotto da Fremantle. Con lei ci sarà modo anche per parlare, nello stile che contraddistingue EPCC LIVE, del periodo trascorso in lockdown a casa sua a Bergamo, una delle città più colpite dall’emergenza. In questo spazio, interverrà in collegamento anche Giorgio Gori, sindaco del capoluogo lombardo nonché marito di Cristina.

 

 

approfondimento

Scopri quanto conosci Cristina Parodi, ospite a EPCC. FAI IL QUIZ

Per la puntata attesa nel giorno della Festa della Repubblica, il pubblico “virtuale” di EPCC LIVE sarà davvero speciale: in collegamento ci sarà, infatti, una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Alpini.

Spettacolo: Per te