Il Trono di Spade 8, come sarà il finale secondo i protagonisti?

Inserire immagine

L'ultima stagione dello show cult di casa HBO (in onda su Sky Atlantic dal 15 aprile in prima tv per l'Italia )? Un mare di lacrime. Almeno stando alle parole di Kit Harington ed Emilia Clarke, secondo cui l’epilogo della serie si rivelerà inatteso, difficile e “strano”, addirittura: continua a leggere e scopri di più

Il Trono di Spade, scopri lo speciale sulla serie

Bisognerà attendere ancora un po' prima di assistere all’ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade, intanto i protagonisti dello show targato HBO destano la curiosità dei fan dicendo la loro sull’epilogo della storia.  

Trono di Spade 8 secondo Kit Harington

L’attore nei panni di Jon Snow, uno dei personaggi più amati della serie tv in arrivo nel 2019 su Sky Atlantic, non può promettere che il finale del Trono di Spade piacerà ai fan più accaniti. L’attore ha terminato le riprese dello show e sembra che il grande finale sarà molto forte: "Penso che una serie televisiva che ha una durata di otto, nove anni sia una cosa incredibilmente difficile da finire", ha detto a MTV News. Dunque è probabile che il finale sia molto diverso da quello che si aspettano i fan, deludendo le aspettative. D’altronde – continua Harington – succede spesso così con i grandi show: “I miei programmi TV preferiti sono I Sopranos, Breaking Bad e The Wire, e tutti si sono conclusi in un modo che non soddisfaceva”. Ma con gli abitanti dei Sette Regni non si può mai sapere come andrà a finire.

Il Trono di Spade: secondo Sean Bean reunion in vista per il cast

Il finale secondo Emilia Clarke

Anche secondo Emilia Clarke, nei panni della Madre dei Draghi, il finale del Trono di Spade 8 rischia di rivelarsi inatteso. Lei lo definisce “strano”, più che triste. Parlando con Vanity Fair degli episodi finali dello show, l'attrice ha detto: "E’ tutto molto strano. Saprai cosa intendo quando lo vedrai”. Questo potrebbe avere qualcosa a che fare con i suoi due amati draghi rimasti in vita? O, magari, con l’incesto accidentale con il nipote Jon Snow? Dovremo aspettare per scoprirlo. Di certo, ammette la Clarke, dire addio al suo personaggio non sarà semplice.

Che ne sarà di Arya Stark?

Un finale solitario per Maisie Williams?

Intanto Maisie Williams durante un’intervista al Guardian parla dell’ultima scena di Arya Strak sul set del Trono di Spade 8: "Ho concluso con la scena perfetta. Ero da sola, scioccante eh! Arya è sempre fottutamente sola. Ma ero sola e avevo visto morire un sacco di altre persone. Conoscevo le emozioni, avevo visto le lacrime”.  L'abbiamo lasciata a Grande Inverno con la sorella, cosa è accaduto in seguito perché restasse da sola? Tuttavia va ricordato che l'ottava stagione del Trono di Spade non è stata girata in ordine cronologico, dunque l’ultima scena di riprese non coincide necessariamente con l’epilogo di Arya.
 
Il Trono di Spade 8: ecco quando andrà in onda la nuova stagione!

Tv VS romanzo

Come si collegherà la stagione finale del Trono di Spade ai romanzi di George R.R. Martin? La trama della stagione sarà basata sugli appunti dell’autore sugli ultimi due romanzi ancora incompiuti della serie, The Winds of Winter e A Dream of Spring. Tuttavia è possibile che The Winds of Winter possa essere pubblicato prima che la stagione finale della serie arrivi sui nostri schermi, infatti Martin ha già pubblicato diversi estratti del romanzo sul suo sito web, rivelando di essere a buon punto con il lavoro.