Das Boot, la seconda stagione si farà: iniziano le riprese in Francia

Annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Das Boot , l'acclamata produzione originale Sky prodotta da Sky Deutschland con Bavaria Fiction e Sonar Entertainment. Nella foto, Tom Wlaschiha in Francia nei panni di Hagen Forster, il capo della Gestapo a La Rochelle.

Das Boot, scopri tutto sulla serie

Confermata la seconda stagione di Das Boot, l'acclamata produzione originale Sky prodotta da Sky Deutschland con Bavaria Fiction e Sonar Entertainment. Una storia di sopravvivenza che esplora il tormento emotivo della vita durante la Seconda Guerra Mondiale, un conflitto senza senso raccontato dalla prospettiva dei soldati tedeschi.

La seconda stagione è attualmente in produzione. Il cast è in Francia, dove stanno avendo luogo le riprese dei nuovi episodi. Das Boot 2 andrà in onda prossimamente su Sky Atlantic in prima tv per l'Italia.

Le foto più belle di Lizzy Caplan, da Masters of Sex a Das Boot

Das Boot, anticipazioni: le prime foto

Das Boot, il cast e i personaggi della serie TV Sky

Das Boot, dal film alla serie tv

 

Das Boot: la prima stagione

Autunno del 1942: nella Francia occupata dai nazisti, Simone Strasser (Vicky Krieps) arriva a La Rochelle come traduttrice per la Marina tedesca. Sotto la guida del capo della 3ª flottiglia, Gluck (Rainer Bock), familiarizza con il suo nuovo ruolo e i suoi colleghi e rivede anche suo fratello, Frank Strasser (Leonard Scheicher), in servizio nella Marina proprio lì. Quando i due si rivedono, la felicità dura però poco: Frank infatti dovrà presto imbarcarsi sull'U-612, il nuovissimo sottomarino, il fiore all’occhiello dell’ingegneria teutonica, pronto per il suo viaggio inaugurale.

Il nuovo comandante, Klaus Hoffmann (Rick Okon), figlio di un leggendario comandante di U-Boat, dovrà convincere il suo scettico e giovane equipaggio che lui è l’uomo giusto per questa battaglia. I 40 giovani uomini intraprendono così la loro prima missione, lottando contro le condizioni anguste e claustrofobiche della vita nel sottomarino, convivendo con tensioni sempre più accese e mettendo a rischio l’unione dell’equipaggio e di conseguenza il successo dell’intera impresa.

Nel frattempo, a centinaia di chilometri di distanza, un'altra battaglia infuria sulla terraferma. Prima di partire, Frank chiede alla sorella quello che, all’apparenza, sembrerebbe un piccolo favore: mettersi in contatto con la misteriosa Carla Monroe (Lizzy Caplan). Il futuro di Simone cambierà irrimediabilmente quando si ritroverà coinvolta con La Résistance che sta nascendo nel porto di La Rochelle. La giovane dovrà quindi imparare a mentire per sopravvivere in un mondo di inganni e pericoli evitando l'occhio vigile di Hagen Forster (Tom Wlaschiha), il capo della Gestapo a La Rochelle.

Inserire immagine
Tom Wlaschiha sul set della seconda stagione di Das Boot - © Stephan Rabold / Bavaria Fiction GmbH / Sky