The Last of Us in italiano, quando esce e dove vedere la serie TV

Serie TV
©IPA/Fotogramma

Il primo episodio, in lingua originale sottotitolato in italiano, della serie HBO, trasposizione televisiva del celebre videogioco di Naughty Dog è disponibile su Sky On Demand. La puntata doppiata in italiano, invece, andrà in onda lunedì 23 gennaio  su Sky Atlantic alle ore 21.15. 

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dal mondo

E' uscita su Sky, di una delle serie più attese del 2022, The Last of Us. La produzione HBO, ispirata al capolavoro videoludico di Naughty Dog, porterà sul piccolo schermo le avventure di Joel e Ellie, interpretati da Pedro Pascal e Bella Ramsey. 

The Last of Us, quando esce e dove

approfondimento

The Last of Us, tutto quello che c'è da sapere sulla serie tv

The Last of Us è uscita  16 gennaio su Sky e Now (qui le foto del primo episodio). Per la precisione, le puntate in lingua inglese con i sottotitoli  sono ondate  la notte tra domenica 15 e lunedì 16 su Sky Atlantic e in streaming su NOW alle 3 del mattino italiane, in contemporanea con la messa in onda su HBO negli Stati Uniti. Gli episodi sono  disponibili on demand su Sky e NOW. Se preferite invece gustarvi la serie doppiata, l'appuntamento è per lunedì 23 gennaio, sempre su Sky Atlantic, ore 21.15. La storia riprenderà quella del celebre videogioco: vent'anni dopo la distruzione della civiltà moderna a causa del fungo Cordyceps mutato che ha trasformato gli uomini in zombie, Joel viene incaricato di far uscire Ellie, una ragazza di 14 anni, da una zona di quarantena sotto stretta sorveglianza. Ellie è l'unico essere umano immune al fungo e, forse, rappresenta l'unica speranza di ottenere un vaccino. La prima stagione di The Last Of Us sarà composta da 9 episodi che avranno una durata di 60 minuti circa. Il ritmo sarà sempre quello di un episodio a settimana. Per la premiere (che sarebbe poi il primo episodio) mettetevi comodi, perché sarà il più lungo: come confermato da HBO durerà ben 85 minuti. Ad occuparsi della sceneggiatura Craig Mazin e Neil Druckmann (una garanzia visto che è presidente di Naughty Dog e autore della storia originale), mentre la regia del primo episodio è stata affidata a Kantemir Balagov. A comporre la colonna sonora della serie sarà Gustavo Santaolalla, già autore di quella del videogioco.

The Last of Us, “Il miglior adattamento di un videogioco”

vedi anche

The Last of Us, il nuovo trailer della serie TV doppiato in italiano

 “The Last of Us sarà il migliore e il più autentico adattamento di un videogioco mai realizzato” ha detto con certezza Neil Druckmann, sostenuto da Mazin, già sceneggiatore di Chernobyl per HBO. Druckmann ha precisato poi che gli unici adattamenti videoludici che abbiano davvero funzionato sono quelli dedicati ai bambini, come Detective Pikachu del 2019: “Chi produce crede che la soluzione sia quella di trasporre il gameplay dal videogioco al grande schermo, ma non funziona così. Ci sono alcuni videogiochi che non posso essere adattati. Con The Last of Us, comunque, intendiamo spezzare definitivamente la maledizione degli adattamenti videoludici” ha dichiarato. Del resto la scommessa è alta: The Last of Us ha ricevuto un budget importante, pari a 100 milioni di dollari. 

The Last of Us, le parole dello sceneggiatore Craig Mazin

approfondimento

The Last of Us, le differenze tra la serie TV e il videogioco

"Ho  iniziato dove hanno cominiciato tutti quelli che lo amano, ovvero giocando a The Last of Us, quando è uscito nel 2013. Ci ho giocato più e più volte. Ero un  vero fan e come tutti i fan sentivo questo sentimento e questa connessione con la storia, con i personaggi  e le loro relazioni. Quando è uscita la serie Chernobyl, sono successe molte cose al momento giusto.  I diritti del videogioco sono tornati a Naughty Dog, per  poterli riadattare. A Neil Drackman era piaciuta molto Chernobyl. Io stravo sperando da anni di poter lavorare a un progetto del genere. Ci siamo incontrati e abbiamo capito subito che doveva diventare una serie televisiva. La caratteristica principale di The Last of Us è il viaggio, ad esempio il rapporto tra Joel ed Ellie che cambia diventando sempre più profondo e pericoloso. E' partito tutto da lì ... E poi molto, molto lavoro"

Spettacolo: Per te