Mercoledì, le prime clip ufficiali dalla serie sequel de Gli Addams

Serie TV

Camilla Sernagiotto

Netflix ha appena condiviso in rete due clip tratte dalla prima puntata della serie televisiva firmata Tim Burton, lo spin off che si focalizza sulla figlia di Morticia e Gomez: "Mercoledì". Questo sequel de "Gli Addams" si propone come un teen horror. La serie “Mercoledì” è arrivata chiaramente di mercoledì: il 23 novembre c'è stato il debutto sulla piattaforma di streaming, visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Netflix ha appena condiviso in rete due clip tratte dalla prima puntata di Mercoledì, la serie televisiva firmata da Tim Burton, lo spin-off che si focalizza sulla figlia di Morticia e Gomez Addams: Mercoledì, appunto.
Questo sequel de La famiglia Addams si propone come un teen horror. Mercoledì è arrivata chiaramente di mercoledì: il 23 novembre c'è stato il debutto dello show sulla piattaforma di streaming, visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick.

In queste ore Netflix ha voluto offrire un nuovo assaggio ai tantissimi fan del cineasta e del franchise, condividendo due clip inedite, entrambe tratte dal primo episodio.
Nei video si vede l'attrice Jenna Ortega, protagonista nei panni lugubri di Mercoledì, mentre parte alla volta del suo viaggio verso la Nevermore Academy, la singolare scuola che inizierà a frequentare.

Le due clip si intitolano “Mercoledì conosce i suoi nuovi compagni di scuola” (disponibile in italiano) e “Morticia Says Goodbye To Wednesday” (in lingua inglese). Potete guardare le due clip inedite condivise sui canali ufficiali di Netflix nei video che trovate in fondo a questo articolo.

La serie

approfondimento

Mercoledì, l'adolescenza complessa di un'emarginata. Recensione

Mercoledì di Tim Burton mescola giallo, horror e young adult. Trattandosi di uno show di tipo horror teen, comprende come target anche gli adolescenti, tuttavia si rivela un ottimo prodotto di intrattenimento per qualsiasi fascia d'età (dall'adolescenza in poi, si intende: non parliamo di una serie adatta ai bambini).
Il mitico regista di Edward mani di forbici, giusto per citare un titolo cult della sua filmografia, seguirà con il suo implacabile obiettivo gli anni di Mercoledì Addams presso l'Accademia Nevermore. I toni della serie sono sovrannaturali ma anche investigativi.
Vedremo Mercoledì alle prese con il tentativo di controllare al meglio i suoi poteri paranormali. Mentre troverà il modo di gestirli, si ritroverà a dover sventare una serie di omicidi tanto efferati e mostruosi quanto... pronti a coinvolgerla direttamente e personalmente. Dovrà anche risolvere un mistero che ha coinvolto i suoi genitori 25 anni prima…

Non mancheranno momenti tipici del genere teen drama, quelli in cui verranno analizzate le relazioni con gli altri studenti, i docenti e con la società in cui si ritrova improvvisamente catapultata, dopo aver trascorso buona parte della sua vita in una delle famiglie più bizzarre del piccolo e del grande schermo.

Il cast

approfondimento

Tim Burton racconta Mercoledì con una featurette speciale VIDEO

Sul set di questa serie televisiva si sono dati appuntamento alcuni dei nomi più interessanti del panorama attoriale sia di oggi sia di ieri sia di domani. A capitanare il cast c'è Jenna Ortega, che interpreta la figlia dei coniugi Addams. È affiancata da Luis Guzmán (nella parte di Gomez), Catherine Zeta-Jones (nel ruolo di Morticia) e Isaac Ordonez (nei panni del fratello di Mercoledì, Pugsley).

Oltre a questo cast principale - principale perché si tratta di attori che interpretano i membri del nucleo familiare degli Addams - si aggiungono Gwendoline Christie (che interpreta Larissa Weems, la preside della Nevermore Academy che la protagonista frequenterà), Joy Sunday, Emma Myers, Hunter Doohan, Moosa Mostafa, Georgie Farmer, Naomi J. Ogawa, Percy Hynes White, Jamie McShane, Thora Birch, e Riki Lindhome.
E non manca all'appello nemmeno la mitica Christina Ricci, l’attrice che ha interpretato il ruolo Mercoledì nei lungometraggi degli anni ’90 della saga cinematografica de La Famiglia Addams.

Le parole di Tim Burton

approfondimento

Mercoledì: ecco il ruolo di Christina Ricci nella serie Netflix

“Quando ho letto la sceneggiatura l’ho sentita molto vicina al modo in cui mi sono sentito nella mia esperienza scolastica e al modo in cui ci si sente nel rapporto con i genitori”, ha affermato il regista Tim Burton parlando della serie. “Questa serie ha avvicinato la Famiglia Addams a una certa prospettiva di realtà. Mi è sembrata un’interessante combinazione. Nel 1976 ho iniziato la scuola superiore, fu l’anno in cui uscì il film Carrie, e mi sentivo proprio come lei in versione maschile. Mi sentivo all’interno di quel posto, ma non ero parte di esso. E queste sensazioni non ti lasciano fino a quando non sei tu a volerlo fare”, ha aggiunto il leggendario regista di Nightmare Before Christmas e di tanti altri “incubi” cinematografici a tinte cupe ma al contempo meravigliosamente poetiche e profonde.

Potete guardare le due clip inedite di Mercoledì condivise sui canali ufficiali di Netflix nei video che trovate di seguito.

Spettacolo: Per te