Pam & Tommy, trailer italiano della serie su Pamela Anderson e Tommy Lee

Serie TV

Camilla Sernagiotto

È stato pubblicato online il trailer in lingua italiana dell'attesissimo show in arrivo su Star/Disney+ a partire dal 2 febbraio (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). La serie racconta della diffusione del sex tape della coppia messa titolo, rubato e messo in rete quando ancora Internet era un Far West privo di regole. A interpretare i protagonisti ci sono Lily James e Sebastian Stan

È uscito il trailer italiano di Pam & Tommy, la serie televisiva in arrivo su Star/Disney+ a partire dal 2 febbraio (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick).

L'attesissimo show racconta della diffusione del sex tape della coppia messa titolo, rubato e messo in rete quando ancora Internet era un Far West privo di regole. A interpretare i protagonisti ci sono Lily James (Yesterday) e Sebastian Stan (The Falcon & the Winter Soldier).

La serie sarà di genere drama e debutterà con i primi tre episodi il 2 febbraio su Star all’interno di Disney+ e successivamente con un nuovo episodio che verrà rilasciato ogni settimana.


Racconterà di un caso mediatico impossibile da non conoscere, entrato a pieno titolo nella storia legale, nella storia della rete e anche un po' nella pop culture, dato che i protagonisti sono l'iconica bagnina di Baywatch e Tommy Lee, batterista della band hair metal Mötley Crüe.

La videocassetta che ritrae la coppia sposata in atti intimi, ripresi durante la focosa luna di miele, venne sottratta dall'abitazione della coppia da un operaio scontento, interpretato per l'occasione da Seth Rogen (Non succede, ma se succede…)

Il filmato fu così diffuso, dapprima attraverso scambi clandestini di videotape fino a culminare in quello che è passato alla storia come uno scandalo mondiale, esploso in maniera dirompente quando il filmino hard approdò in rete nel 1997.

Pam & Tommy si focalizzerà sul rapporto tra l'attrice e il musicista dopo la diffusione del famosissimo sex tape che fece scandalo.

Potete guardare il trailer in italiano della serie Pam & Tommy nel video che trovate in alto, in testa a questo articolo.

La serie

approfondimento

Tommy Lee dice che "Pam & Tommy" è una serie "davvero bella"

Pam & Tommy è una serie composta da otto episodi che si rivela tante cose, a partire da una storia d'amore fino ad arrivare a un racconto di crimine. Tutti gli stili dei generi più amati dal grande pubblico, ossia la love story e il filone crime e thriller, vengono coinvolti in questo show che promette di tenere incollati allo schermo.

Il messaggio che si legge tra le righe inoltre è molto importante, oggi più che mai: Pam & Tommy vuole in qualche modo ammonire e mettere in guardia su quanto il rapporto tra privacy, tecnologia e popolarità sui social network e in rete possa diventare altamente pericoloso.


Oltre all'intento ammonitore - che affianca l'onnipresente intento di entertainment chiaramente - il bello di questo progetto è anche ciò su cui fa luce: indaga su come la televisione dei giorni nostri affondi le radici proprio in quel nastro rubato.
Il privato messo alla mercé di milioni di persone è il fulcro attorno a cui ruota l'era dell'intrattenimento di matrice voyeristica che caratterizza ampiamente la nostra società, fatta di reality show e vite private spiattellate post dopo post (e story dopo story) su Instagram e affini.

Una sex tape che avrebbe dovuto avere come spettatori soltanto i diretti interessati, ossia i protagonisti Pamela Anderson e Tommy Lee, è diventata rapidamente uno spettacolo da popcorn di tipo mainstream (si fa per dire, dato che si tratta sempre di un prodotto annoverabile alla pornografia, che grazie al cielo non è ancora definibile mainstream, almeno ufficialmente... Usiamo l'espressione grazie al cielo perché si tratta di contenuti altamente sensibili, vietati ai minori e che purtroppo spesso mercificano il corpo femminile e non aiutano a difendersi dalle violenze sessuali, dato che di frequente ruotano attorno a qualcosa di ben lontano dal sesso gioioso e sano, vissuto in maniera consensuale. Questo discorso non vale invece per il suddetto nastro, visto che si tratta di riprese amatoriali e private che documentano la passione coniugale di una coppia di neosposini).

Gli executive producer di Pam & Tommy sono Seth Rogen, Evan Goldberg, James Weaver e Alex McAtee per Point Grey, mentre Megan Ellison, Sue Naegle e Ali Krug producono per Annapurna. Ci sono anche Dylan Sellers, Dave Franco, Chip Vucelich e Sarah Gubbins.


La serie è scritta dagli executive producer Rob Siegel e DV DeVincentis e a dirigere c’è l’executive producer Craig Gillespie, regista dell'acclamatissimo Io, Tonya con Margot Robbie e di Crudelia con Emma Stone.

Lily James nei panni di Pamela Anderson

approfondimento

Pam & Tommy, le prime foto di Lily James nei panni di Pamela Anderson

Alla notizia - uscita ormai più di un anno fa - relativa al casting di questa serie, in tanti avevano commentato in maniera critica la scelta di Lily James, storcendo il naso per via di una somiglianza tra le due donne che, secondo i detrattori di questa assegnazione del ruolo all'attrice, non ci sarebbe affatto.


I suddetti detrattori si sono poi dovuti ricredere: fin dalle prime immagini che ritraggono l'attrice sul set dello show, infatti, la somiglianza con la sex symbol più famosa degli anni Novanta è lampante.

Il matrimonio tra Pamela Anderson e Tommy Lee

approfondimento

Pam e Tommy, teaser trailer della serie su Pamela Anderson e Tommy Lee

Degno di nota è lo sposalizio tra Pamela Anderson e Tommy Lee, di cui questa serie certamente tratterà.

I due si sono sposati nel 1995 in maniera "abbastanza" inconsueta: incontratisi per la prima volta soltanto 96 ore prima, hanno pronunciato in meno di una settimana il fatidico sì all'altare.

Dopo tre anni, l'unione si è conclusa ufficialmente, portandoli a un divorzio turbolento tanto quanto il matrimonio.

Dal 1995 al 1998 è successo di tutto e di più e la miniserie racconterà quindi sì un breve lasso di tempo, solamente 36 mesi di matrimonio, che tuttavia valgono più delle nozze d'argento, d'oro e di diamante di una coppia di comuni mortali. Sul piano dell'intrattenimento, si intende.

Il rapporto tra Pamela Anderson e Tommy Lee è una fonte inesauribile per sceneggiatori, roba che nemmeno Beautiful, per dire...

Dall'arresto di Tommy Lee per violenza domestica, a cui è seguita una condanna a sei mesi nel carcere della Contea di Los Angeles, fino al celeberrimo sex tape della prima notte di nozze che è stato diffuso online nel 1998, la serie ripercorrerà tutte le tappe salienti di uno dei matrimoni tra celebrità più famosi di sempre (durante il quale sono nati due figli, Brandon Thomas e Dylan Jagger).


Per quanto riguarda lo scandalo del sex tape, ricordiamo che Pamela Anderson è stata protagonista per ben due volte di questo tipo di violazione della privacy: in rete è stato diffuso anche un video precedente rispetto a quello con Tommy Lee, un filmato che la ritrae assieme al musicista Bret Michaels. Tuttavia in quel caso Pamela Anderson riuscì a impedire la diffusione del video integrale, a differenza di quanto è successo nello scandalo di cui è stata co-protagonista assieme a Tommy Lee.

Spettacolo: Per te