Only murders in the building 2, Cara Delevingne nel cast della seconda stagione

Serie TV

Dopo giorni di indiscrezioni è stata ufficializzata la presenza dell’attrice e top model britannica nel cast ufficiale della seconda stagione di “Only murders in the building”. Nel frattempo, arrivano anche le prime foto dal set con alcuni dei protagonisti

Dopo giorni in cui numerose indiscrezioni circolavano incontrastate per il mondo, arriva finalmente l’ufficialità: Cara Delevingne sarà una delle nuove attrici nel cast di “Only murders in the building 2”, già in onda con la prima stagione nella sezione “Star” di Disney Plus (visibili anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). Con le riprese dei nuovi episodi, già iniziate negli scorsi giorni di novembre, arrivano finalmente le prime immagini dal set, dove il protagonista della serie Steve Martin, posa accanto agli altri attori Martin Short e Selena Gomez. La conclusione della stagione uno, ha sin da subito lasciato un finale aperto per poter vedere ancora all’opera il trio appassionato di crimine e il loro innovativo podcast.

Il ruolo di Cara Delevingne in “Only murders in the building 2”

approfondimento

Only Murders in the Building 2, le novità della seconda stagione

È però la piattaforma online di “Deadline” a svelare qualcosa in più sul ruolo della supermodella britannica negli episodi. “Pare che Cara interpreterà Alice, una ragazza sofisticata e amante del mondo dell'arte che, in un modo o nell’altro, rimane invischiata nel mistero su cui si basa tutta la serie, con Mabel, Oliver e Charles”. Una notizia, quella di Cara Delevingne come new entry ufficiale della serie, che da una motivazione ai continui “scatti rubati” delle due attrici in compagnia. Cara e Selena hanno infatti partecipato a una partita di basket dei “NY Knicks” il mese scorso, match durante il quale le due attrici si sono rese protagoniste anche del simpatico gioco “Kiss Cam”, scambiandosi un affettuoso bacio sulla guancia.

Una foto di Steve Martin racconta l’inizio delle riprese

approfondimento

Only murders in the building: serie rinnovata per una seconda stagione

“Il nostro primo giorno di riprese di “Only murders in the building!” Siamo tutti felici di essere tornati”. È con questa didascalia che l’attore e comico statunitense Steve Martin (nella serie Charles) ha deciso di accompagnare la prima fotografia ufficiale dal set di “Only murders in the building 2”. Ritratto accanto a Martin Short (nella serie Oliver) e Selena Gomez (nella serie Mabel) ha confermato le indiscrezioni circa il tanto atteso seguito della serie televisiva. Come raccontato dallo showrunner John Hoffman, i nuovi episodi andranno oltre ciò che accadrà nello storico edificio che già abbiamo imparato a conoscere. “A New York, non ci vuole molto perché una storia interessante faccia notizia. Le loro vite e il loro podcast si espandono. Penso che ci sia qualcosa lì dentro che potrebbe aiutarci a sviluppare lo spettacolo, forse oltre l’edificio, nelle stagioni future […] La vita di Mabel è ora sotto i riflettori”. Se da un lato, la prima stagione si era quindi conclusa con il trio di aspiranti investigatori che risolvono l’omicidio del loro vicino Tim, dall’altro, l’aggravante che vede uno di loro incastrato nell’uccisione sospetta dell’amministratore di condominio, fa di nuovo riaccendere le luci sulla colpevolezza di uno dei protagonisti nel reato. 

Spettacolo: Per te